Ricetta Spaghetti integrali con crema di zucca e ceci, peperone dolce e cialda di parmigiano. di alessandra00

Spaghetti integrali con crema di zucca e ceci, peperone dolce e cialda di parmigiano.

Spaghetti integrali con crema di zucca e ceci, peperone dolce e cialda di parmigiano.

ricetta di

Introduzione

La dolcezza della zucca con il gusto delicato dei ceci e la croccantezza del peperone crea un accostamento di sapori delizioso.

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

  • spaghetti integrali80 g

  • ceci precotti in vetro80 g

  • peperone secco trito dolce1 cucchiaio

  • parmigiano grattugiato20 g

  • Olio extravergine di olivaq.b.

  • saleq.b.

Procedimento

STEP 1

Mettere a bollire l'acqua in una casseruola.

STEP 2

Appena bolle salare a piacere e cucinare la pasta.

STEP 3

Nel frattempo scolare i ceci e lasciarne da parte una manciata per decorare il piatto.

STEP 4

La restante parte frullarla con un pò di acqua della pasta in cottura.

STEP 5

Aggiungere la crema di ceci alla zucca precedentemente cotta qualche min in poca acqua e schiacciata con una forchetta.

STEP 6

Amalgamare bene tutto con un filo di olio e salare a piacere.

STEP 7

Scolare la pasta e aggiungerla alla crema di zucca e ceci aggiungendo, mentre girate, un filo di olio.

STEP 8

Prima di impiattare scaldate un padellino antiaderente e, una volta bollente, adagiate con un cucchiaio il parmigiano fino a quando non si rapprende e diventa croccante formando una cialdina.

STEP 9

Staccate con l'aiuto del coltello e piegate leggermente la cialdina o se preferite create un cono.

STEP 10

Prendete un piatto piano e con una forchetta e un cucchiaio creata un "nido" con la pasta che metterete al centro.

STEP 11

Prendete il peperone trito e mettetene un pò sulla superficie della pasta e spolverare il piatto a piacere. Adagiate anche i ceci (io li ho messi a 3 attorno al piatto) e la cialdina ad un lato del "nido" di spaghetti.

STEP 12

Filo d'olio finale e buon appetito!

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

©2024 Al.ta Cucina