Ricetta Pici al pesto di cavolo nero con champignon piastrati, speck croccante e peperoncino fresco di Robertobabbilonia

108

Primi

Pici al pesto di cavolo nero con champignon piastrati, speck croccante e peperoncino fresco

30m
Facile

Da provare assolutamente

Da provare assolutamente

Passaggi

Istruzioni dettagliate per preparare: Pici al pesto di cavolo nero con champignon piastrati, speck croccante e peperoncino fresco

1 di 12

Sfogliare, lavare bene e spezzettare il cavolo nero quindi cuocerlo per 15 minuti in forno a microonde oppure bollirlo in pentola per 35/40 minuti aggiungendo in ogni caso un pizzico di sale.

2 di 12

Una volta cotto freddarlo con acqua e ghiaccio poi metterlo in un bicchiere da pimer con un mestolo della sua acqua di cottura e aggiungere il parmigiano, i pinoli, gli anacardi, un buon giro d'olio evo e una punta dello spicchio d’aglio.

3 di 12

Frullare fino ad uttenere un pesto morbido e lucido quindi regolare di sale e pepe e tenere da parte.

4 di 12

In un'ampia padella mettere un giro d'olio evo, l'aglio rimasto e i funghi champignon puliti e tagliati a pezzi grandi (a metà o in quattro parti) o addirittura i più piccoli interi.

5 di 12

Rosolarli senza aggiungere sale in modo che possano tostare e fare una crosticina esternamente e che rimangano succosi e morbidi all'interno poi toglierli e tenerli da parte.

6 di 12

Nella stessa padella senza aggiungere altri grassi rosolare lo speck tagliato sottile e diviso in trancetti di circa tre centimetri insieme allo scalogno tagliato a metà e appena pronto tenere anch'esso da parte.

7 di 12

Portare ad ebollizione l'acqua per la cottura della pasta, salarla e calare i pici freschi (io ho preferito farli in casa ma si possono tranquillamente acquistare ovunque).

8 di 12

Aggiungere un paio di mestoli d'acqua di cottura della pasta alla padella con i residui di grasso dello speck e tuffarci i pici a circa metà cottura.

9 di 12

Mantecarli in padella inserendo circa metà dello speck croccante e metà dei funghi piastrati.

10 di 12

In ultimo aggiungere il pesto di cavolo nero e rendere la pasta cremosissima e uniforme nelle temperature.

11 di 12

Impiattare e guarnire con i funghi, lo spek croccante e qualche rondella di peperoncino fresco non troppo piccante.

12 di 12

Servire.

Commenti (0)

tags