Ricetta Calamarata con stoccafisso, passata di pachino arrostiti, olive taggiasche, patate e aneto di lomagnafoodblog

Calamarata con stoccafisso, passata di pachino arrostiti, olive taggiasche, patate e aneto

Calamarata con stoccafisso, passata di pachino arrostiti, olive taggiasche, patate e aneto

Tempo totale
30 minuti
Difficoltà
Facile
ricetta di

Introduzione

Nelle Marche il Natale vuol dire ciauscolo, cappelletti in brodo di cappone e arrosto. Ma ad Ancona (o "in Ancona" se siete local), c'è un ristorante storico che alla vigilia di Natale prepara 800 porzioni di Stoccafisso all'Anconetana da asporto. lo stesso ristorante con lo Stoccafisso prepara dei primi piatti strepitosi!

Potrebbero piacerti anche...

Procedimento

STEP 1

Arrostite i pomodorini con 2 spicchi d'aglio, un filo d'olio extravergine di oliva, sale, pepe e zucchero per 45 min in forno statico a 180°. Passateli con il passaverdure e setacciate per rimuovere i semi.

STEP 2

Preparate un trito di aglio, capperi, alici e prezzemolo e soffrigetelo in un filo d'olio extravergine di oliva. Aggiungete le olive taggiasche, poi la passata e fate cuocere qualche minuto.

STEP 3

Aggiungete la patata tagliata grossolanamente e lo stoccafisso (precedentemente bagnato) tagliato a cubetti. Salate, pepate, aggiungete l'aneto e fate cuocere a fuoco basso per 1 ora.

STEP 4

Cuocete la calamarata in acqua bollente e salata. Gli ultimi 5 minuti risottatela nella padella del sugo e mantecate. Impattate a piacere et voilà.

Lo chef consiglia:
Potete aggiungere anche il peperoncino se volete più carattere!
lomagnafoodblog

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

lomagnafoodblog
115 ricette

Mejo faccia roscia che panza moscia! Tutti piatti fatti in casa da un marchigiano con 3 regole: ☝🏼sapore ✌🏼 colore 🤙🏼 semplicità

Presente in

©2024 Al.ta Cucina