Ricetta Calamaro ripieno cotto al forno, patate arrosto e crema di pomodorini pachino di robertobabbilonia

Calamaro ripieno cotto al forno, patate arrosto e crema di pomodorini pachino

Calamaro ripieno cotto al forno, patate arrosto e crema di pomodorini pachino

Tempo totale
1 ora
Difficoltà
Facile

Introduzione

Un classico sempre gradito dal gusto straordinario

Potrebbero piacerti anche...

Procedimento

STEP 1

Lavare accuratamente e pulire i calamari, quindi separare le ali e i tentacoli dalla sacca. Mettere le sacche in frigorifero e nel frattempo tritare il resto in modo grossolano.

STEP 2

In una padella mettere uno spicchio d'aglio piccolo tritato molto finemente e un buon giro d'olio. Aggiungere il trito di calamari e rosolare il tutto per qualche minuto. Sfumare con il vino bianco e poi lasciare andare a fiamma medio/bassa per circa un quarto d'ora. Spegnere e tenere da parte.

STEP 3

Sbucciare le patate, tagliarle a tocchetti e lasciarle a bagno in acqua fredda per una mezz'ora. Portare ad ebollizione dell'acqua quindi tuffarci le patate e sbianchirle per cinque minuti. Scolarle e metterle in acqua fredda per fermarne la cottura.

STEP 4

Scolarle quindi asciugarle con un canovaccio pulito, trasferirle in una teglia da forno e condirle a piacere (Io ho usato sale, pepe, olio evo, rametti di rosmarino e qualche spicchio d'aglio). Andare in forno statico preriscaldato a 200° per circa 40/45 minuti (non sarà necessario doverle rigirare) in base al forno.

STEP 5

In una capiente ciotola mettere le olive taggiasche tritate, i capperi sminuzzati e i pomodori secchi tagliuzzati finemente. Aggiungere il ragù di calamari precedentemente preparato e intiepidito, l'uovo, il pecorino grattugiato, il succo di mezzo limone e la sua buccia grattata.

STEP 6

Mescolare bene il tutto poi aggiungere poco alla volta la mollica di pane raffermo precedentemente ammollata e strizzata, fino ad ottenere una consistenza desiderata del ripieno.

STEP 7

Regolare di sale e pepe nero quindi aggiungere parte del prezzemolo a disposizione tritato finemente e mettere il composto ottenuto in frigorifero a riposare coperto.

STEP 8

Lavare i pomodorini pachino, preferibilmente misti gialli e rossi, e tagliarli a metà. Metterli in un bicchiere da pimer, aggiungere qualche cucchiaio di olio evo e qualche foglia di basilico spezzettata a mano poi regolare di sale e pepe.

STEP 9

Aggiungere qualche goccia di succo di limone e una grattugiata della sua scorza quindi frullare il tutto fino ad ottenere una crema liscia e profumata.

STEP 10

Riprendere i calamari dal frigorifero e il ripieno precedentemente preparato e con l'aiuto di un cucchiaio o di una sac a poche riempirli per 3/4 dello spazio. Chiuderli con uno stuzzicadenti e posizionarli su una placca da forno rivestita di carta.

STEP 11

Irrorare con un filo d'olio evo i calamari e cospargerli con del pangrattato aromatizzato con sale, pepe nero e prezzemolo tritato molto finemente. Coprire la teglia con un foglio di alluminio e andare in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 25 minuti.

STEP 12

Trascorso il tempo eliminare il foglio di alluminio, mettere la funzione grill per circa 5/6 minuti affinché il pesce possa gratinare. Togliere dal forno e lasciare molto intiepidire i calamari prima di servirli tagliati a rondelle accompagnati con le patate arrosto e con alcune gocce di salsa di pachino.

STEP 13

Servire.

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

robertobabbilonia
332 ricette

Mi chiamo Roberto e cucino per passione! Mi piace studiare e sperimentare nuovi sapori e nuovi accostamenti. Provate a uscire dagli schemi...vi stupirete!!

Presente in

©2024 Al.ta Cucina