Risotto Zafferano e Pistacchi

Un bel risotto colorato, e un ottima idea per un pranzo diverso dal solito classico. E' importante scegliere bene le materie prime per renderlo davvero unico.

2 porzioni
180 g
riso carnaroli
q.b.
olio evo biologico
15 g
burro
15 g
zafferano
q.b.
granella di pistacchio
q.b.
pistacchi interi sgusciati
40 g
pecorino toscano
1
scalogno
q.b.
olio vegetale
½ bicchiere
vino bianco
q.b.
sale
q.b.
pepe nero
Passaggio 1 di 10

Scaldiamo il brodo vegetale, tritiamo grossolanamente lo scalogno e grattugiamo il pecorino.

Passaggio 2 di 10

Scaldiamo l'olio in una pentola, aggiungiamo lo scalogno e lasciarlo imbiondire.

Passaggio 3 di 10

Aggiungiamo il riso lasciandolo tostare e insaporire per qualche minuto.

Passaggio 4 di 10

Sfumiamo con il vino bianco.

Passaggio 5 di 10

Abbassiamo la fiamma e aggiungiamo il brodo bollente poco alla volta, mescolando.

Passaggio 6 di 10

Dopo metà cottura, in una tazzina, sciogliere lo zafferano con un po' di brodo.

Passaggio 7 di 10

Prima della fine della cottura, aggiungiamo la granella di pistacchi, tenendone da parte un po' per decorazione.

Passaggio 8 di 10

A fine cottura togliamo la pentola dal fuoco e uniamo il pecorino, una noce di burro e aggiustare di sale e pepe.

Passaggio 9 di 10

Mantechiamo per bene, versiamo un fino d'olio a crudo, copriamo con un coperchio e lasciamo riposare per un paio di minuti.

Passaggio 10 di 10

Serviamo impiattando il risotto con una spolverata di granella di pistacchi rimasta e pistacchi interi sgusciati.