Ricetta Risotto pere champagne e  crema di certosa di anna811

281

Primi

Risotto pere champagne e crema di certosa

1h
Facile

Con l'autunno le pere iniziano a comparire sulle nostre tavole, e sono molto golose anche per piatti salati, questa ricetta è una rivisitazione del classico risotto alle pere

Con l'autunno le pere iniziano a comparire sulle nostre tavole, e sono molto golose anche per piatti salati, questa ricetta è una rivisitazione del classico risotto alle pere

Utente Anna Zottino
Si può aggiungere del pane raffermo sbriciolato tostato per un tocco di croccantezza
- Anna Zottino

Passaggi

Istruzioni dettagliate per preparare: Risotto pere champagne e crema di certosa

1 di 8

Sbucciare le pere e tagliarne mezza   a fettine sottili con la mandolina. Tagliare le restanti a pezzetti

2 di 8

In un tegame antiaderente fare tostare il riso, aggiungere lo champagne e lasciare evaporare, cuocere il riso aggiungendo un mestolo di brodo caldo di tanto in tanto, mescolando, per 10 minuti

3 di 8

Aggiungere le pere a dadini, il sale e continuare la cottura aggiungendo mestli di brodo

4 di 8

Quando mancano 2 minuti alla fine della cottura aggiungere 100 grammi di certosa Galbani, mantecare fino a fine cottura e lasciare riposare qualche minuto

5 di 8

Nel frattempo mettere le fettine di pere sottili in un tegamino, con un dito d'acqua, lo zucchero il brandy e lasciare cuocere 2 minuti finché non risultano caramellate

6 di 8

Mentre il risotto riposa preparare la crema di formaggio con 65 grammi di certosa Galbani il grana padano e un goccio di latte, fatti sciogliere in un pentolino antiaderente a fiamma bassa

7 di 8

Mettere il risotto nei piatti, aggiungere la pera caramellata formando dei rotolini o roselline e coprire con cucchiai di crema di formaggio

8 di 8

Aggiungere qualche perla di aceto balsamico e servire

Commenti (0)

tags