Ricetta Pandorini di Polenta di giovanna0005

Pandorini di Polenta

Pandorini di Polenta

ricetta di

Introduzione

Una versione natalizia per portare in tavola la polenta, che nasconde un cuore fondente, e ingolosita ulteriormente con cavolfiore e besciamella al parmigiano.

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

    Per la besciamella al parmigia
  • burro25 g

  • latte250 ml

  • saleq.b.

  • parmigiano grattugiato30 g

  • pepeq.b.

  • noce moscataq.b.

    Per i pandorini di Polenta
  • polenta proteica270 g

  • acqua1100 ml

  • cavolfiore piccolo1 

  • olio extravergine d'oliva1 cucchiaio

  • saleq.b.

  • Aglio1 spicchio

  • pepeq.b.

Procedimento

STEP 1

Iniziate dal cavolfiore. Portate a bollore una casseruola d’acqua; dividete il cavolfiore in cimette, versatele in uno scolapasta e sciacquatele sotto acqua corrente fredda.

STEP 2

Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore, salatela, quindi calate le cimette di cavolfiore. Lasciatele cuocere fin quando i rebbi della forchetta non raggiungeranno il cuore delle stesse facilmente. Scolate le cime di cavolfiore e fatele saltare in padella – su fiamma vivace – con l’olio d’oliva ed uno spicchio d’aglio. Aggiustate di sale e pepe e spegnete il fuoco.

STEP 3

Realizzate la polenta. Versate l’acqua in una casseruola, portatela a bollore, aggiungete il sale e versate a pioggia la farina di “Polenta Valsugana La Proteica“. Rimestatela spesso con una frusta per far si che non si attacchi sul fondo, e lasciatela cuocere sette minuti su fiamma dolce.

STEP 4

Trascorso il tempo di cottura munitevi degli stampini in silicone a forma di piccoli pandori (se non li avete, potete utilizzare lo stampo che preferite, preferibilmente sempre monoporzione). Dato che lo stampo in silicone non va imburrato (tranne che per il primo utilizzo) procedete a riempire le formine direttamente con la polenta. Riempite metà stampo, aggiungete al centro la scamorza affumicata precedentemente tagliata a cubetti, e ricoprite con la polenta fino al bordo.

STEP 5

Lasciate freddare i pandorini di polenta a temperatura ambiente cosi da facilitarne l’estrazione senza intoppi. Intanto dedicatevi alla besciamella al parmigiano. In un pentolino fate sciogliere il burro, quindi aggiungete la farina e mescolate vorticosamente. Appena si sarà creato il roux potete aggiungere il latte. Mescolate prima per far amalgamare il roux al latte, quindi continuate per evitare che – addensandosi – la besciamella possa creare grumi o addirittura attaccarsi sul fondo.

STEP 6

Quando la besciamella inizierà ad assumere una struttura tendenzialmente densa potete aggiungere il parmigiano, il sale, il pepe e la noce moscata. Continuate a mescolare su fiamma media fino ad ottenere una salsa liscia ed omogenea, quindi spegnete il fuoco. Accendete il forno in modalità grill. Sformate i pandorini di polenta, posizionateli su una teglia con carta forno, irrorate la superficie con una cucchiaiata di besciamella e mettete a gratinare in forno per due minuti. In questo modo si scioglierà anche il cuore di scamorza

STEP 7

Trascorsi i due minuti in forno, non vi resta che impiattare i pandorini di polenta. Posizionate al centro del piatto un pandorino di polenta gratinato, aggiungete le cimette di cavolfiore e gustatelo con appetito.

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

©2024 Al.ta Cucina