Ricetta Vellutata di Cavolo Rapa di renacooking

Vellutata di Cavolo Rapa

5.0Icona stella

Vellutata di Cavolo Rapa

5.0
(1)
Tempo totale
45 minuti
Difficoltà
Facile
ricetta di

Introduzione

Oggi ti presento questa deliziosa vellutata che è una vera coccola per il palato e un abbraccio caldo per l'anima. Il cavolo rapa, con il suo sapore leggermente dolce e la consistenza vellutata, si unisce alle patate e alla cipolla in una sinfonia di gusti autunnali. Ricordati che gli ingredienti segreti sono i prodotti freschi di stagione e soprattutto l’AMORE.

Potrebbero piacerti anche...

Procedimento

STEP 1

Soffriggi la cipolla e l'aglio in un padella antiaderente con un po' d'olio d’oliva finché diventano traslucidi.

STEP 2

Aggiungi il cavolo rapa e le patate tagliate a dadini facendoli ammorbidire.

STEP 3

Versa il brodo vegetale e fai cuocere finché tutto diventa tenero ( circa 15 min). Con il frullatore ad immersione, trasforma tutto in una vellutata cremosa.

STEP 4

Fai irrorare qualche goccia d’olio EVO, macina un po’ di pepe bianco e distribuisci semi a piacere.

STEP 5

Suggerimento per ottenere un risultato ancora più cremoso, aggiungere 1/2 bicchiere di latte di cocco o 23 cucchiai di panna acida.

STEP 6

🧡 Questa vellutata è la perfetta compagnia per una serata autunnale accogliente. 🍂

Lo chef consiglia:
Il cavolo rapa è una buona fonte di vitamina C, che aiuta a rafforzare il sistema immunitario, e vitamina K, che è essenziale per la coagulazione del sangue e la salute delle ossa.
renacooking

Vota la ricetta

5.0
1 voti
Vota questa ricetta

Domande e recensioni

renacooking
74 ricette

Con una formazione artistica-letteraria, ho scoperto che l'arte può manifestarsi in molti modi, inclusa la cucina. Ogni pasto diventa una tela bianca, pronta per essere dipinta con ingredienti selezionati con cura. Come un'artista, creo e preparo le mie ricette, plasmando sapori e colori in un'armonia culinaria unica. Questa creatività in cucina va ben oltre la mera preparazione dei pasti; è una fonte di nutrimento per l'anima e la mente. Preparare un piatto diventa un'esperienza meditativa. Ogni gesto, dalla scelta degli ingredienti alla cottura, è un atto di amore e dedizione. La cucina diventa un rituale, un momento in cui posso rilassarmi e connettermi con me stessa.

Presente in

©2024 Al.ta Cucina