Ricetta Torta Rustica con Scarola, Porri e Taggiasche di michelacara5

1.6mila

Torte salate

Torta Rustica con Scarola, Porri e Taggiasche

1h 20m
Media

Ottima per una cena vegetariana, un apericena o un brunch

Ottima per una cena vegetariana, un apericena o un brunch

Passaggi

Istruzioni dettagliate per preparare: Torta Rustica con Scarola, Porri e Taggiasche

1 di 7

Stendere la pasta più grande, per la base, e stenderla su una teglia imburrata di 28/30 cm. Versare all'interno il ripieno di verdure.

2 di 7

Per preparare l'impasto impastate la farina sul piano di lavoro e fate uno spazio al centro. Aggiungete l'olio d'oliva, un po' d'acqua tiepida e iniziate a lavorarlo con le mani. Continua ad aggiungere l'acqua poco alla volta fino a quando se ne ha bisogno e tutta la farina sarà incorporata.

3 di 7

Mettere il porro in padella con l'olio, girare per qualche minuto e poi aggiungere la scarola e le olive taggiasche tritate. Regolare di sale e cuocere per circa 5 minuti. Togliere dal fuoco per far raffreddare. Una volta freddo aggiungere le uova sbattute e mescolare per amalgamare.

4 di 7

Lessare la scarola e, una volta cotta, strizzarla per eliminare l'acqua. Tritate il porro e la scarola cotta.

5 di 7

Stendere la pasta più piccola e poi adagiarla sopra il ripieno. Chiudete il bordo piegando i lembi. Quindi usare una forchetta per bucherellare la superficie; questo eviterà che la torta si gonfi durante la cottura. Spennellare la superficie con il tuorlo.

6 di 7

Cuocete a 180/200C per 30/40 minuti a seconda del vostro forno: io ho dovuto posizionare la torta sul ripiano inferiore gli ultimi 10 minuti.

7 di 7

L'impasto si formerà facilmente e il risultato sará elastico. Tagliare la pasta in due, con una parte leggermente più grande dell'altra.

Commenti (3)

tags