Ricetta Torta al miele di ricettedimaria

1.3mila

Dolci

Torta al miele

1h
Media

Quando si ha voglia di tanta dolcezza, la torta al miele è la soluzione! Una preparazione un po’ insolita, darà vita ad una torta soffice e golosa, dalla caratteristica superficie bruna che la rende unica e ci rivela, dal primo sguardo, l’ingrediente che la fa da padrona: il miele. Ma non pensiate che sia un dolce stucchevole e dolcissimo! La presenza dello yogurt dona la giusta acidità e bilancia il suo sapore, rendendolo piacevole a tutti i palati!

Quando si ha voglia di tanta dolcezza, la torta al miele è la soluzione! Una preparazione un po’ insolita, darà vita ad una torta soffice e golosa, dalla caratteristica superficie bruna che la rende unica e ci rivela, dal primo sguardo, l’ingrediente che la fa da padrona: il miele. Ma non pensiate che sia un dolce stucchevole e dolcissimo! La presenza dello yogurt dona la giusta acidità e bilancia il suo sapore, rendendolo piacevole a tutti i palati!

Utente ricettedimaria
Si tratta di un dolce perfetto per la colazione perchè conferisce la giusta carica per affrontare la giornata ed è perfetta da inzuppare in un cappuccino caldo!
- ricettedimaria

Passaggi

Istruzioni dettagliate per preparare: Torta al miele

1 di 10

Per prima cosa prepariamo la crema pasticcera. In un pentolino versiamo il latte e l’aroma di vaniglia e lasciamo intiepidire.

2 di 10

Nel frattempo in una ciotolina sbattiamo la fecola, con lo zucchero e i tuorli. Quando vedremo che il composto sarà omogeneo, versiamo un goccio di latte tiepido e mescoliamo.

3 di 10

Versiamo il tutto all’interno del pentolino con il latte tiepido e continuiamo a mescolare con una frusta fin quando si sarà rappreso. Spegniamo il fuoco e poniamo il composto in una ciotola pulita con pellicola alimentare a contatto.

4 di 10

La crema pasticcera, una volta freddata, si conserva in frigorifero. Si può anche preparare con anticipo il giorno precedente.

5 di 10

Ora dedichiamoci alla base. Poniamo il miele in un pentolino e scaldiamolo per qualche minuto. Togliamolo dal fuoco, uniamo il burro e lo yogurt bianco. Mescoliamo fino a far sciogliere completamente il burro. Aggiungiamo anche i tuorli e amalgamiamo con una frusta.

6 di 10

Setacciamo la farina, la fecola, la cannella e il lievito. Uniamo le farine al composto di miele ed aggiungiamo anche l’aroma di arancia.

7 di 10

Nel frattempo montiamo gli albumi a neve, utilizzando le fruste elettriche ed un pizzico di sale.

8 di 10

Delicatamente, utilizzando una spatola e mescolando dal basso verso l’alto, amalgamiamo gli albumi al composto.

9 di 10

Versiamo l’impasto in uno stampo da 20cm rivestito con carta forno. Riempiamo una sacca da pasticcere con la crema pasticcera; utilizzando una bocchetta liscia, andiamo a fare dei disegni simmetrici sulla superficie della torta.

10 di 10

Inforniamo a 180°C in forno caldo per 40 minuti! Consiglio la prova stecchino per verificare la cottura!

Commenti (0)

tags