Ricetta Spaghetto quadro al pesto di pistacchio con bacon croccante e tuorlo marinato di robertobabbilonia

Spaghetto quadro al pesto di pistacchio con bacon croccante e tuorlo marinato

Spaghetto quadro al pesto di pistacchio con bacon croccante e tuorlo marinato

Introduzione

Piatto dai sapori decisi ma armonioso al palato molto facile da riprodurre

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

  • spaghetti quadrati320 g

  • sottili di bacon6 fette

  • pistacchi sgusciati non salati50 g

  • tuorli marinati2 

  • Olio extra vergine d’olivaq.b.

  • Saleq.b.

  • Pepeq.b.

Procedimento

STEP 1

In un'ampia padella tostare a secco le fette di bacon e una volta rese croccanti tagliarne metà a listarelle e le rimanenti ridurle in granella poi tenere tutto da parte. Il grasso rimasto nella padella servirà per risottare la pasta.

STEP 2

In un pentolino sbollentare i pistacchi per qualche minuto quindi scolarli, spellarli e passarli in un bicchiere da mixer, unirvi un filo d'olio evo, un pizzico di sale, una macinata di pepe e frullarli velocemente fino ad ottenere un pesto grossolano.

STEP 3

Portare ad ebollizione l'acqua per la pasta, salarla per la metà del dovuto e calare gli spaghetti quadrati. A metà cottura trasferirli nella padella con il grasso del bacon ed aggiungere un mestolo d'acqua di cottura. Risottare e portare a termine bagnando di tanto in tanto con acqua bollente. Un minuto prima di concludere aggiungere la granella di bacon e mantecare bene.

STEP 4

Fuori fiamma aggiungere il pesto di pistacchio, ancora poca acqua di cottura e rendere cremosa la preparazione.

STEP 5

Impiattare a nido, guarnire con le listarelle di bacon croccante e una grattugiata di tuorlo marinato preparato con del sale bilanciato almeno 24 ore prima. Servire.

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

robertobabbilonia
313 ricette

Mi chiamo Roberto e cucino per passione! Mi piace studiare e sperimentare nuovi sapori e nuovi accostamenti. Provate a uscire dagli schemi...vi stupirete!!

©2024 Al.ta Cucina