Ricetta Spaghetti cacio e pepe con tartufo di kettycucinooggi

Spaghetti cacio e pepe con tartufo

Spaghetti cacio e pepe con tartufo

Tempo totale
20 minuti
Difficoltà
Media
ricetta di

Introduzione

La cacio e pepe con tartufo è un primo piatto rivisitato della tradizione romana. La cacio e pepe, si sa, è la classica ricetta che sembra semplice, ma racchiude una miriade di tranelli per la sua perfetta riuscita. Per la cacio e pepe ci vuole attenzione e soprattutto utilizzo di ingredienti corretti. Fondamentalmente sono solo tre, sbagliarli è diabolico! Un primo piatto straordinario nella sua semplicità, che sarà apprezzato da tutti i commensali, anche per le festività natalizie.

Potrebbero piacerti anche...

Procedimento

STEP 1

Mettiamo l’acqua per la pasta con un cucchiaino di sale grosso e portiamo a bollore.

STEP 2

Intanto grattugiamo finemente il pecorino in una ciotola.

STEP 3

Grattugiamo anche metà del tartufo e lo uniamo al formaggio.

STEP 4

La rimanente metà, taglieremo a lamelle sottili e lo metteremmo sulla pasta poco prima di servire.

STEP 5

Tagliamo il pepe nero a coltello, grossolanamente o se preferite con un mortaio.

STEP 6

Metà lo mettiamo in una padella a tostare, fino a che non sprigionerà tutto il suo profumo.

STEP 7

Poi spegniamo il fuoco e attendiamo la cottura della pasta.

STEP 8

Quando l'acqua avrà raggiunto il bollore, immergiamo i vermicelli, mescoliamo dolcemente per non spezzarli e per farli piegare in modo che vengano ricoperti dal liquido.

STEP 9

Nella ciotola del pecorino e tartufo versiamo un mestolo d'acqua, mescoliamo con una frusta fino ad ottenere una cremina densa e liscia.

STEP 10

Scoliamo la pasta con le pinze molto al dente e la mettiamo nella padella con il pepe.

STEP 11

Aggiungiamo un paio di mestoli di acqua di cottura e, sempre mescolando, la facciamo risottare, infine uniamo la crema di pecorino.

STEP 12

Mettiamo ancora un altro mestolo d'acqua, giriamo bene fino a fare sciogliere completamente il formaggio.

STEP 13

Serviamo nei piatti da portata ben caldi e aggiungiamo le scaglie di tartufo e del pepe nero messo da parte.

Immagine del passaggio 8989 della ricetta Spaghetti cacio e pepe con tartufo
Lo chef consiglia:
Mettete poco sale nella pentola di acqua per la cottura della pasta, in quanto il pecorino è abbastanza saporito e sì rischia di rovinare il gusto degli spaghetti.
kettycucinooggi

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

kettycucinooggi
531 ricette

Quando i ricordi si uniscono alle tradizioni e, le tradizioni all'innovazione ecco che nasce la mia cucina il mio modo di portare a tavola il cibo. Ricette veloci senza mai tralasciare il gusto.

Presente in

©2024 Al.ta Cucina