Ricetta Risotto fave e pecorino di robertobabbilonia

Risotto fave e pecorino

5.0Icona stella

Risotto fave e pecorino

5.0
(1)

Introduzione

Risotto fresco e profumato che sa di primavera e scampagnate

Potrebbero piacerti anche...

Procedimento

STEP 1

Togliere dai baccelli le fave fresche. Separarne alcune, sbucciarle e tenerle da parte per l'impiattamento. Le restanti fave sbollentarle per una decina di minuti in acqua bollente leggermente salata che poi utilizzeremo per portare a cottura il riso

STEP 2

Scolarle, sbucciarle e metterle in un bicchiere da pimer con poco olio evo e un mestolino di brodo di cottura. Frullare fino ad ottenere una crema liscia e densa.

STEP 3

Nel frattempo in una pentola dai bordi alti tostare per qualche minuto il pepe nero in grani poi toglierlo dal fuoco e schiacciarlo grossolanamente con un batticarne.

STEP 4

Rimetterne una parte in padella per un minuto a fuoco vivace insieme allo scalogno tritato finemente e un giro di olio d’oliva. Inserire il riso, tostarlo finché diventerà traslucido e iniziare la sua cottura bagnandolo con il brodo delle fave.

STEP 5

Nel frattempo porre il burro a disposizione in congelatore avvolto nella carta stagnola.

STEP 6

Al termine togliere il risotto dal fuoco e rimestarlo velocemente per abbassarne la temperatura, inserire il burro freddo e mantecare con energia per farlo incorporare e rendere la preparazione cremosa.

STEP 7

Infine aggiungere il pecorino grattugiato poca alla volta e farlo assorbire aiutandosi se occorre con ancora poco brodo. Impiattare guarnendo con la crema di fave fresche, le favette crude tenute da parte e ancora del pepe tostato. Servire.

Vota la ricetta

5.0
1 voti
Vota questa ricetta

Domande e recensioni

robertobabbilonia
332 ricette

Mi chiamo Roberto e cucino per passione! Mi piace studiare e sperimentare nuovi sapori e nuovi accostamenti. Provate a uscire dagli schemi...vi stupirete!!

Presente in

©2024 Al.ta Cucina