Ricetta Polpettine di maiale all'arancia di Subitoprontodajessy

Polpettine di maiale all'arancia

Polpettine di maiale all'arancia

Tempo totale
20 minuti
Difficoltà
Facile

Introduzione

Carne di maiale e arancia: due sapori opposti che insieme sposano perfettamente.

Potrebbero piacerti anche...

Procedimento

STEP 1

Ammollare il pane nel latte.

STEP 2

In una grossa ciotola mettere la carne macinata, il formaggio grattugiato, l’uovo, il sale e la scorza grattugiata di una arancia.

STEP 3

Aggiungere il pane ammollato nel latte ben strizzato e mescolare bene il tutto fino a ottenere un composto omogeneo (se dovesse risultare troppo morbido aggiungere del pan grattato, se invece troppo duro aggiungere un pochino del latte di ammollo del pane).

STEP 4

Inumidire le mani e formare le classiche polpettine fino a esaurire tutto il composto. Passare le polpettine nella farina.

STEP 5

In una padella capiente scaldare olio extravergine di oliva e la noce di burro. Aggiungere le polpettine e rosolare a fuoco moderato, girandole spesso per farle dorare su tutti i lati. Sfumare con il vino bianco.

STEP 6

Lasciare evaporare il vino e una volta evaporato abbassare la fiamma e coprire la padella con un coperchio. Lasciare cuocere dolcemente per 10/15 minuti aggiungendo brodo vegetale se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo.

STEP 7

Grattugiare la scorza della seconda arancia e metterla da parte, spremere poi le arance.

STEP 8

Aggiungere il succo delle arance alle polpettine, far insaporire per altri 5 minuti il tempo necessario a far addensare il sughetto. Terminare la cottura.

STEP 9

Spolverare le polpettine con la scorza grattugiata della seconda arancia prima di servire.

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

Subitoprontodajessy
34 ricette

"Cosa c'è da mangiare?" Ho sempre la risposta pronta 👩🏼‍🍳. Qui 👇 le mie ricette per tutte le esigenze e per ogni necessità. Scoprirete che non servono grandi doti e che bastano pochi ingredienti e alla portata di tutti per riuscire a realizzare un piatto strepitoso, salutare e soprattutto molto buono.

Presente in

©2024 Al.ta Cucina