Ricetta Polpette al sugo #apranzodainonni di donatellabrunetti

Polpette al sugo #apranzodainonni

Polpette al sugo #apranzodainonni

Tempo totale
2 ore
Difficoltà
Facile

Introduzione

Una classica domenica dai nonni è sicuramente arricchita da un secondo che non manca quasi mai... le polpette fatte dalla nonna !

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

    Preparazione
  • prezzemolo1 ciuffo

  • uovo1 

  • carota½ 

  • latte60 ml

  • vino50 ml

  • saleq.b.

  • olio extra vergine olivaq.b.

  • parmigiano reggiano dop1 cucchiaio

  • macinato con carne mista500 g

  • passata di pomodoro (anche 500 g)400 g

Procedimento

STEP 1

In una ciotola versiamo la carne macinata, aggiungiamo un uovo, il parmigiano, il latte, il prezzemolo tritato e il sale.

STEP 2

Impastiamo bene con una forchetta fino ad ottenere un impasto omogeneo.

STEP 3

Quindi aggiungiamo il pangrattato poco alla volta e lo incorporiamo al composto continuando ad impastare.

STEP 4

Iniziamo a formare le polpette con le mani e sistemarle su un piatto. Ne otterremo 1820 circa.

Immagine del passaggio 4 della ricetta Polpette al sugo #apranzodainonni

STEP 5

In una casseruola affettiamo mezza cipolla e mezza carota, versiamo un filo di olio extravergine di oliva e lasciamo soffriggere qualche secondo mescolando.

STEP 6

Quindi aggiungiamo le polpette una per una e lasciamo rosolare qualche minuto.

STEP 7

Mescoliamo delicatamente in modo che siano belle dorate da tutti i lati.

STEP 8

Aggiungiamo mezzo bicchiere di vino e copriamo con il coperchio.

STEP 9

Lasciamo cuocere mescolando ogni tanto quindi aggiungiamo la passata di pomodoro e un po’ d’acqua. Mescoliamo ancora e lasciamo cuocere altri 15 minuti mescolando ogni tanto.

STEP 10

Spegniamo il fuoco e siamo pronti a servire le polpette al sugo mentre sono ancora calde

Immagine del passaggio 10 della ricetta Polpette al sugo #apranzodainonni
Lo chef consiglia:
Fare una bella scarpetta senza vergogna !!!
donatellabrunetti

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

©2024 Al.ta Cucina