Ricetta Peperoni ripieni di spaghetti di CucinareLIGHTconAnna

Peperoni ripieni di spaghetti

Peperoni ripieni di spaghetti

Tempo totale
50 minuti
Difficoltà
Facile

Introduzione

Ricetta di stagione, facile, veloce, gustosa e decisamente anche scenografica.

Potrebbero piacerti anche...

Procedimento

STEP 1

Iniziamo lavando bene i peperoni, tagliamoli a metà e togliamo il torsolo e i filamenti bianchi. Posizioniamoli quindi in una pirofila ricoperta da carta forno.

STEP 2

Mettiamoli con la pelle rivolta verso l'alto in modo che cucini bene, ed inforniamo a forno già caldo a 220° per 30 minuti.

STEP 3

Nel frattempo prepariamo gli spaghetti cuocendoli come di consueto in abbondante acqua calda salata per il tempo ripotato nella confezione.

STEP 4

Prepariamo quindi il sugo a freddo che andrà versato negli spaghetti una volta che avranno raggiunto la cottura.

STEP 5

Tagliamo a rondelle le olive tenendone 8 intere ( 2 per peperone), laviamo sotto acqua corrente i capperi e mettiamoli in una terrina con le olive e i cucchiai di olio evo.

STEP 6

Aggiungiamo le foglioline di basilico tritate finemente, i pomodori secchi tagliati a listarelle ed in fine l'aglio tritato ben bene. Mescoliamo bene il tutto.

STEP 7

Togliamo i peperoni dal forno appena son pronti e chiudiamoli nella loro carta forno con l'aiuto della carta stagnola e facciamoli riposare 30-40 minuti, in questo modo per chi vuole sarà più facile togliere la pelle che potrebbe risultare indigesta.

STEP 8

Scoliamo gli spaghetti e mettiamoli nel sugo a freddo mescolando bene in modo che prendano il gusto.

STEP 9

Posizioniamo i peperoni nuovamente nella teglia coperta da carta forno, riempiamoli con gli spaghetti conditi, spolverizziamoli con il grana padano grattugiato e il pane grattato, un filino di olio extravergine di oliva.

STEP 10

Inforniamo a forno caldo a 180° per circa 15-20 minuti.

STEP 11

Consiglio utile: Se utilizzate le olive piccanti sott'olio potete fare come ho fatto io che ho usato i peperoncini presenti nel barattolo e l'aglio così era già più' gustoso ed anche un po dell'olio evo presente nelle olive.

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

CucinareLIGHTconAnna
112 ricette

Cucino in maniera diversa, a causa delle mie allergie, ma non rinuncio alla tradizione e al gusto. Mi piacciono le ricette semplici, veloci e alternative. Adoro la verdura e cucinare in modo veloce e semplice.

Presente in

©2024 Al.ta Cucina