Ricetta Paccheri al gorgonzola con noci e curcuma di ilninotto

Paccheri al gorgonzola con noci e curcuma

Paccheri al gorgonzola con noci e curcuma

Tempo totale
15 minuti
Difficoltà
Facile
ricetta di

Introduzione

Facilissima e velocissima ricetta fatta in soli 15 minuti. Il sapore del gorgonzola piccante viene alleggerito con la curcuma che dà al piatto anche un buon colore. Il tutto addolcito con il trito di noci. Buonissimi.

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

  • Paccheri200 g

  • burro30 g

  • latte250 ml

  • gorgonzola piccante DOP100 g

  • curcuma20 g

  • noci tritate40 g

  • saleq.b.

  • pepeq.b.

Procedimento

STEP 1

Versate i paccheri in una pentola con acqua già salata e in ebollizione e fate cuocere fino a tre minuti prima della reale cottura.

STEP 2

Intanto preparate il sugo facendo sciogliere in una padella già calda il gorgonzola con burro e latte. Aggiungete, poi, la curcuma per dare colore e alleggerire il sapore del gorgonzola, quindi aggiungete le noci tritate grossolanamente e aggiustate di sale e pepe.

STEP 3

Tre minuti prima della cottura reale, trasferite i paccheri nella padella del sugo e fateli risottare fino alla fine aiutandovi con un poco di acqua di cottura.

STEP 4

Spegnete il fuoco e aggiungete in padella una massiccia dose di parmigiano grattugiato e mantecate per qualche minuto.

STEP 5

Infine, impiattate guarnendo con una manciata di noci tritate grossolana-mente e del parmigiano grattugiato. Servite subito e gustatevi questo eccellente piatto.

Lo chef consiglia:
Se non amate la curcuma, potete usare lo zafferano (che però ha un sapore più grande) e al posto delle noci potete usare i pistacchi o le mandorle.
ilninotto

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

ilninotto
255 ricette

Il mio nome è un altro, ma tutti, dico tutti, mi chiamano Nino. Da qui l'alias il Ninotto 'o cuoco pazzo. Sono un pensionato che ama dilettarsi in cucina con ricette classiche e quasi sempre della tradizione campana, ma che ama soprattutto mangiare cose buone. Amo seguire trasmissioni di chef famosi da cui ho imparato tanti trucchetti (che Dio li benedica). Alcune ricette le prendo da programmi gastronomici in TV o su internet e le preparo a modo mio cercando di non alterararle troppo.