Ricetta Linguine al nero di seppia, crema di piselli e tartare di gambero di Pranz.0cena
Ricetta Linguine al nero di seppia, crema di piselli e tartare di gambero di Pranz.0cena

678

Primi

Linguine al nero di seppia, crema di piselli e tartare di gambero

20m
Facile

Sempre per la rubrica ricette delle feste, questo primo richiede poco sforzo per un risultato strabiliante

Sempre per la rubrica ricette delle feste, questo primo richiede poco sforzo per un risultato strabiliante

Ingredienti

3

Porzioni

Utente Valentina
Se non gradite molto il pesce crudo, potete anche cuocere i gamberi per qualche secondo e condirli nello stesso modo da cotti
- Valentina

Procedimento

Istruzioni dettagliate per preparare: Linguine al nero di seppia, crema di piselli e tartare di gambero

1 di 6

Inziamo tagliando finemente il porro, lo facciamo poi rosolare in padella cin un filo di olio evo

2 di 6

Aggiungiamo poi i piselli e sfumiamo con un bicchiere di vino bianco. Una volta evaporato, aggiungiamo un mestolo di acqua e lasciamo cuocere per 15 minuti.

3 di 6

Puliamo ora i gamberi, e li battiamo a coltello fino ad ottenere una tartare.

4 di 6

Condiamo i gamberi con olio, sale, pepe e scorza di limone, li lasciamo insaporire

5 di 6

Una volta cotti i piselli li passiamo cin io minipimer fino ad ottnere una crema liscia che farà da base alnjostro piatto

6 di 6

Una volta cotta la pasta, la scoliamo e la condiamo con un cucchiaio di olio. Impiattiamo con la crema di piselli, un nido di pasta e la tartare di gambero