Ricetta I miei arancini di riso di chef_vincenzo_campanale

I miei arancini di riso

I miei arancini di riso

Introduzione

Tutti amano l'arancino/a, come vogliate chiamarlo l'importante che sia buono, simbolo del "comfort food" per eccellenza siciliano, uno dei piatti che più amo, sia per la versatilità degli ingredienti, sia per la sua texture, croccante fuori, morbido burroso dentro. 

Insomma un vero inno a tutti i ghiottoni come me, che amano questo straordinario piatto.

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

  • riso carnaroli1 kg

  • provola400 g

  • grana padano350 g

  • salsiccia di norcia250 g

  • prosciutto cotto200 g

  • sugo di ragù200 g

  • olive taggiasche200 g

  • uovo1

Procedimento

STEP 1

Cuocete il riso nel brodo vegetale, dopodiché fatelo raffreddare per bene, (potete farlo anche il giorno prima)

STEP 2

Soffriggete la salsiccia di Norcia, dopodiché la tritate al coltello, fate raffreddare per 10 minuti.

STEP 3

Prendete una bastardella ed aggiungere tutti gli ingredienti, più il riso.

STEP 4

Create delle sfere di circa 8 cm di diametro, dopodiché le fate riposare in frigo per 10 minuti, nel frattempo sbattete 4 uova, preparate 2 contenitori, una con della farina, uno con del pan grattato. Uscite le sfere dal frigo, prima le passate nella farina, poi nell'uovo, poi nel pan grattato.

STEP 5

Successivamente possiamo friggere in abbondante olio di semi, a 170 gradi per 3/4 minuti minuti. Scoliamo le arancine, lasciamole riposare per 5 minuti, potete finalmente degustarle. Potete conservarle per 3 4 giorni in un contenitore, chiuso.

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

chef_vincenzo_campanale
154 ricette

😋❌"La buona cucina è come una bella donna, una volta che l'hai vista, non la dimenticherai mai. Se ti piace la mia cucina passa dai miei canali social!!"❌