Ricetta I Diplomatici di Ortensio

I Diplomatici

I Diplomatici

Tempo totale
1 ora e 30 minuti
Difficoltà
Media
ricetta di

Introduzione

Un dolce della tradizione italiana diffuso in tutta Italia, presente in tantissime pasticcerie italiane, sotto forma di pasticcini mignon, denominati diplomatici. La paternità del dolce è contesa fra Sicilia e Campania, ad oggi le sue origini non sono ancora chiare. Secondo alcuni studiosi venne creata nel Quattrocento come regalo per Francesco Sforza, preparato dal cuoco del Duca di Parma.

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

15
    Per il diplomatico
  • rettangolari di pasta sfoglia2

  • pan di spagna rettangolare da 2cm di altezza1

  • zucchero a veloq.b.

  • crema pasticciera500 g

  • panna250 g

    Per lo sciroppo all’archermes
  • acqua100 g

  • zucchero50 g

  • alchermes50 g

Procedimento

STEP 1

PREPARAZIONE DELLA BAGNA ALL'ALCHERMES:

STEP 2

Porre in frigo la teglia per un paio di ore, poi con un coltetto lungo a seghetto fine tagliare dei rettangoli o quadrati regolari e servirli negli appositi pirottini con una spolverata di zucchero a velo

STEP 3

Tagliare il pan di Spagna della stessa misura della sfoglia e inzupparlo con lo sciroppo all’alchermes su entrambe le superfici e adagiarlo sulla crema, stendere uno strato di crema, infine coprire con la seconda sfoglia

STEP 4

Versate l'acqua e zucchero in un pentolino e fate bollire a fiamma dolce. Fate cuocere lo sciroppo per 1 minuto quindi spegnete. Trasferite il liquido in un bicchiere e, dopo averlo fatto raffreddare, versate l'alchermes e mescolate.

STEP 5

Unire la panna montata con la gelatina pre idratata e sciolta alla crema pasticciera fredda, ammorbidita con una frusta a mano, riempire un sac a poche e coprire con uno strato di un centimetro la prima sfoglia cotta e raffreddata adagiata su una placca foderata con carta forno

STEP 6

Stendere la sfoglia e bucherellarla con una forchetta, e cuocerla in forno statico preriscaldato a 165° per circa 15/18 minuti. Togliere le sfoglie dal forno ed aumentate la temperatura a 200°. Cospargere la superficie delle due sfoglie con zucchero a velo e farle caramellare in forno per un paio di minuti.

Lo chef consiglia:
Il Diplomatico è composto da tre tipi di consistenza: due strati di pasta sfoglia inframezzata da due di crema diplomatica e uno di pan di spagna inzuppato con alchermes.
Ortensio

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

Ortensio
327 ricette

Nessun Amore è più sincero dell’Amore per il Cibo ( George Bernard Shaw )

Presente in