Ricetta Graffe napoletane con patate di antonella1328

Graffe napoletane con patate

Graffe napoletane con patate

Tempo totale
2 ore
Difficoltà
Facile
ricetta di

Introduzione

Le Graffe napoletane sono uno dei tanti dolci tipici della tradizione napoletana del periodo di Carnevale. Buone anche tutto l’anno

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

4
  • farina manitoba300 g

  • farina 00200 g

  • patate lessate e schiacciate tiepide250 g

  • uova intere medie2

  • burro morbido50 g

  • latte100 g

  • lievito di birra10 g

  • sale1 pizzico

  • buccia grattugiata di limone1

  • limoncello2 cucchiai

  • semi di vanigliaq.b.

  • zucchero semolato50 g

Procedimento

STEP 1

Potete usare anche la planetaria se vi sentite più comodi, io ho fatto a mano.

STEP 2

Unite le farine e versate in una ciotola capiente ed ho aggiungere le patate passate allo schiacciapatate e lo zucchero.

STEP 3

Aggiungere le uova ed il lievito sciolto nel latte appena tiepido, la buccia grattugiata del limone ed anche un po’ di essenza di vaniglia.

STEP 4

Cominciare ad impastare tutti gli ingredienti, a questo punto ho unire il sale e il burro morbido, a temperatura ambiente.

STEP 5

Lavoratelo molto bene fino a quando otterrete un impasto morbido ed elastico.

STEP 6

Mettetelo a riposare fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume.

STEP 7

Dopo questo tempo riprendere l’impasto e aiutandovi con un tarocco, fate dei pezzi del peso di 40 g circa, allungateli un po’ e man mano lasciateli da parte.

STEP 8

Quando avrete terminato con tutti i pezzi ripartite nuovamente dal primo allungandolo ancora un po’ e chiudendo come fosse un tarallo.

STEP 9

Metteteli a lievitare nuovamente per 1 ora circa disponendoli su carta forno e distanziandoli.

STEP 10

Quando saranno pronti scaldate l’olio di arachide portandolo ad una temperatura tra i 160170° se avete un termometro da cucina sarà più facile.

STEP 11

Friggete in abbondante olio e per non sgonfiare le graffe tagliate la carta forno in modo da poter spostare la graffa nell’olio, a contatto con quest’ultimo si staccherà e quindi toglietela.

STEP 12

Per girarle delicatamente uso due bacchette da sushi, fatele diventare di un bel colore, scolatele su carta assorbente e rigiratele in abbondante zucchero.

Lo chef consiglia:
Le vostre graffe napoletane sono pronte e vi consiglio di gustarle anche calde!
antonella1328

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

antonella1328
20 ricette

Ciao! Sono Antonella e sono orgogliosamente pugliese, amo la mia cucina tradizionale però mi diverte sperimentare un po’ tutto.