Ricetta FUNGHI RIPIENI E GRATINATI AL FORNO di lemilleeunabontadifranci

274

Antipasti

FUNGHI RIPIENI E GRATINATI AL FORNO

10m
Facile

I funghi ripieni e gratinati al forno costituiscono un antipasto goloso e semplicissimo da preparare.

I funghi ripieni e gratinati al forno costituiscono un antipasto goloso e semplicissimo da preparare.

Utente Le Mille è una Bontà di Franci
I funghi ripieni e gratinati al forno si conservano per un giorno al massimo in frigorifero, ben chiusi in un contenitore ermetico.
- Le Mille è una Bontà di Franci

Passaggi

Istruzioni dettagliate per preparare: FUNGHI RIPIENI E GRATINATI AL FORNO

1 di 5

Pulite i funghi spazzolandoli per eliminare i residui di terra e, in seguito, passateli con un panno umido. Staccate delicatamente il gambo, mantenendo il cappello intero, poiché sarà il nostro contenitore.

2 di 5

Tritate i gambi a coltello, ma abbiate cura di non fare pezzi troppo piccoli. A questo punto versate un filo d’olio extravergine d’oliva in una padella, unite uno spicchio d’aglio schiacciato e fate rosolare i gambi tritati per circa 5 minuti.

3 di 5

In una ciotola versate la mollica di pane, i gambi dei funghi rosolati, il prezzemolo fresco tritato finemente, il pecorino, il peperoncino tritato, il sale e il pepe. Mescolate tutto con un cucchiaio di legno e unite dell’olio in modo che il composto si attacchi e diventi di una consistenza malleabile.

4 di 5

Riempite i cappelli dei funghi con questo ripieno e disponeteli man mano su una leccarda ricoperta di carta forno. Quando avrete terminato, irrorate la loro superficie con un filo d’olio extravergine d’oliva e infornateli in forno statico preriscaldato a 200°C per 15 minuti.

5 di 5

Trascorso questo tempo, alzate la leccarda al piano superiore del forno e fate gratinare i funghi per 5 minuti sotto il grill in modo che si formi la golosa crosticina. Servite i funghi ripieni e gratinati al forno in tavola ben caldi e buon appetito.

Commenti (0)

tags