Ricetta Focaccia barese di vito_giugno

502

Torte salate

Focaccia barese

1g 1h
Facile

Specialità barese a poco costo ,farina acqua lievito pomodori e okove

Specialità barese a poco costo ,farina acqua lievito pomodori e okove

Ingredienti

4

Porzioni

farina

q.b.

acqua

q.b.

sale

q.b.

olio

q.b.

lievito

q.b.

Passaggi

Istruzioni dettagliate per preparare: Focaccia barese

1 di 11

Dividete l'acqua in due recipienti dove in uno scioglierete il lievito con lo zucchero e nell'altro il sale con l'olio. In una ciotola grande mettete la farina (e la patata lessa e schiacciata), aggiungete il lievito sciolto nell'acqua tiepida e incominciate a mescolare, quindi aggiungete man mano il resto dell'acqua ed impastate energicamente con le mani per 10/15 minuti finchè non appariranno delle grosse bolle d' aria.

2 di 11

Il composto dev'essere molto morbido ma non liquido.

3 di 11

Per impastare potete anche usare uno sbattitore che ha le fruste a spirali o un robot da cucina o una piccola impastatrice.

4 di 11

Se usate il Bimby, mettete tutti gli ingredienti nel boccale 3 min. vel. spiga.

5 di 11

Fatto l'impasto coprite il recipiente con 1 panno umido o con pellicola da cucina e fate lievitare per almeno un'ora in un luogo riparato da correnti d'aria. (Io metto nel forno spento e con la luce accesa. Se non avete il forno elettrico coprite il recipiente con una coperta

6 di 11

Potete anche preparare l'impasto in anticipo o il giorno prima e tenerlo nella parte bassa del frigo per 12/24 ore).

7 di 11

Nel frattempo, in una ciotolina rompete i pomodorini con le mani (oppure tagliateli a metà e schiacciateli) per far uscire il loro liquido. Salateli, conditeli con un filo d'olio e origano e lasciate insaporire.

8 di 11

Ungete bene una teglia di 32 cm di diametro e spolverizzatela con un po' di sale

9 di 11

(Se la focaccia la volete alta usate una teglia più piccola).

10 di 11

Rovesciate l'impasto lievitato nella teglia, senza sgonfiarlo. Stendetelo con le mani unte, senza schiacciare per non perdere i gas di lievitazione, fino ad ottenere uno strato omogeneo che arrivi ai bordi del recipiente.

11 di 11

Farcite con le olive e con i pomodori (in modo che la buccia sia verso l'alto e la polpa verso l'impasto), e bagnate con il liquido emesso dai pomodorini e che avevate condito. Coprite con una teglia più grande e poi con una coperta e fate lievitare un'altra ora.

Commenti (0)

tags