Fiadone

Un rustico al formaggio tipico della Pasqua abruzzese, facile da fare e sopratutto da mangiare! Vi sfido a non finirlo in un giorno! :)

8 porzioni
500 g
farina 00
100 ml
vino bianco
100 ml
olio evo
5
vuoto uova
1
vuoto tuorlo
500 g
rigatino o parmigiano
q.b.
pepe
1 cucchiaino
vuoto di bicarbonato
Passaggio 1 di 4

Per l'impasto: Crea una fontana con la farina, versa 2 uova, il vino e l'olio. Amalgama bene il tutto con le mani fino ad ottenere un panetto liscio. Lascia riposare per mezz'ora circa.

Passaggio 2 di 4

Per il ripieno: In una ciotola sbatti 3 uova, aggiungi il rigatino abruzzese grattugiato (in alternativa puoi usare il parmigiano reggiano), il pepe e il bicarbonato. Mescola bene il tutto.

Passaggio 3 di 4

Rivesti con carta forno una teglia di 22 cm. Stendi con il mattarello 2/3 dell'impasto e posalo nella teglia come se stessi facendo una crostata (lasciando più alto il bordo). Versa il ripieno e ricopri con striscioline ricavate dall'impasto messo da parte. Spennella bene il fiadone con il tuorlo d'uovo.

Passaggio 4 di 4

Cuoci in forno preriscaldato a 180° C / 200° C per circa 20 minuti. Il fiadone sarà pronto quando risulterà ben dorato. Lascia raffreddare leggermente prima di servire.

avatar-F
user badgeuser badgeMaster of Ricette: il master of ricette è un utente che scrive sempre ricette gustosissime senza mai sbagliare una virgola.