Ricetta Zuppa Vichyssoise di renacooking

Zuppa Vichyssoise

5.0Icona stella

Zuppa Vichyssoise

5.0
(1)
Tempo totale
45 minuti
Difficoltà
Facile
ricetta di

Introduzione

Crema Vichyssoise con Burrata, Mele Essiccate e Polvere di Prosciutto Crudo Questa interpretazione personalizzata di una classica Crema Vichyssoise ti porterà in un viaggio culinario indimenticabile. Una zuppa ricca di profumi e sapori, con un tocco di eleganza grazie alle mele essiccate e alla croccantezza del prosciutto crudo. Un sogno in una zuppa 😋

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

Procedimento

STEP 1

Lava e taglia le patate e i porri a fette sottili.

STEP 2

In una pentola grande, fai sciogliere il burro alle erbe a fuoco medio. Aggiungi i porri e le patate e cuoci per circa 7 minuti, mescolando di tanto in tanto, finché le verdure diventano tenere.

STEP 3

Versa il brodo vegetale nella pentola con le verdure. Porta ad ebollizione, quindi riduci il fuoco e lascia cuocere a fuoco lento per circa 25 minuti o finché le patate saranno ben cotte.

STEP 4

Utilizza un frullatore ad immersione per frullare il composto fino a ottenere una consistenza liscia.

STEP 5

Aggiungi la panna acida alla zuppa e mescola bene. Assaggia la Crema Vichyssoise e aggiusta di sale e pepe a piacere.

STEP 6

Decora con erba cipollina essiccata, semi vari, adagia la burrata e spolvera il prosciutto crudo.

Lo chef consiglia:
Le origini di questa zuppa sono contestate, tra Francia e Stati Uniti che ne rivendicano la creazione. 
Molti credono che sia stata inventata in Francia, ma è diventata popolare negli Stati Uniti.
renacooking

Vota la ricetta

5.0
1 voti
Vota questa ricetta

Domande e recensioni

renacooking
74 ricette

Con una formazione artistica-letteraria, ho scoperto che l'arte può manifestarsi in molti modi, inclusa la cucina. Ogni pasto diventa una tela bianca, pronta per essere dipinta con ingredienti selezionati con cura. Come un'artista, creo e preparo le mie ricette, plasmando sapori e colori in un'armonia culinaria unica. Questa creatività in cucina va ben oltre la mera preparazione dei pasti; è una fonte di nutrimento per l'anima e la mente. Preparare un piatto diventa un'esperienza meditativa. Ogni gesto, dalla scelta degli ingredienti alla cottura, è un atto di amore e dedizione. La cucina diventa un rituale, un momento in cui posso rilassarmi e connettermi con me stessa.

Presente in

©2024 Al.ta Cucina