Ricetta Cicale al vapore senza pentola a vapore di blubasilico

14.6mila

Antipasti

Cicale al vapore senza pentola a vapore

Facile

Conoscete le canocchie? Vengono chiamate in tantissimi modo cannocchie, pannocchia, cicala di mare o anche pacchero. Oggi le utilizzeremo per preparare un fantastico antipasto di pesce. La cottura è davvero semplice e anche la pulizia se eseguita nel modo giusto sarà velocissima.

Conoscete le canocchie? Vengono chiamate in tantissimi modo cannocchie, pannocchia, cicala di mare o anche pacchero. Oggi le utilizzeremo per preparare un fantastico antipasto di pesce. La cottura è davvero semplice e anche la pulizia se eseguita nel modo giusto sarà velocissima.

Ingredienti

2

Passaggi

Istruzioni dettagliate per preparare: Cicale al vapore senza pentola a vapore

1 di 4

Iniziamo con la pulizia delle nostre cicale di mare. Eliminiamo la testa che teniamo da parte, e con delle forbici andiamo ad effettuare 2 tagli lungo il lato del nostro crostaceo. Con molta delicatezza rimuoviamo il carapace superiore e inferiore. Ripetiamo l'operazione per tutte le vostre canocchie.

2 di 4

In una padella mettiamo un filo d'olio e.v.o., i gambi del prezzemolo, 2 foglie di basilico, 2 foglie di salvia uno spicchio d'aglio e 2 bicchieri di acqua. Disponiamo sulla padella un para schizzi e adagiamo su di esso le nostre cicale. Accendiamo la fiamma e copriamo. Lasciamo cuocere per 15 min.

3 di 4

In una ciotola prepariamo il nostro condimento, e inseriamo prezzemolo tritato, olio, peperoncino, succo di mezzo limone, sale e pepe. Emulsioniamo il tutto.

4 di 4

Dopo 15 minuti impiattiamo le nostre cicale ormai cotte, e copriamo con il nostro condimento. Servite con una bruschetta calda saranno un ottimo antipasto.

Commenti (0)