emoji
Entra nella più grande community di amanti della cucina italiana.
emoji
Condividi le tue ricette: le migliori verranno condivise sui social di Al.ta Cucina!
emoji
Salva tutte le tue ricette preferite nel tuo profilo personale.
Entra nella Community!

Carbonara di tonno con uovo cotto a bassa temperatura

La Degosteria ad Ancona, ricordate bene questo nome perché in questo ristorante ha avuto inizio il mio amore infinito per la carbonara di tonno. E' qui che ho assaggiato per la prima volta la carbonara con tonno in 2 cotture, bottarga di tonno e uovo cotto a bassa temperatura con mantecatura direttamente a tavola ed è qui che dovrete andare per provare questa superba esperienza di gusto! Qui propongo la mia imitazione con spaghetti risottati in brodo di tonno all'aglio nero.

2 porzioni
200 g
spaghetti
1
bistecca di tonno
2
uova freschissime
2
aglio nero
2
rametti di prezzemolo
2
pomodorini
0.25 bicchiere
di vino bianco
q.b.
bottarga di tonno
q.b.
sale, pepe e olio evo
Passaggio 1 di 5

Portate l'acqua di una pentola capiente a 64° con il roner. Immergeteci le uova con il guscio facendo attenzione che non si rompano e cuocetele per 45 minuti.

Passaggio 2 di 5

Tagliate la parte più rossa e tenera della bistecca di tonno a cubetti di circa mezzo centimetro, conditelo con sale e olio e.v.o. e mettetelo da parte.

Passaggio 3 di 5

Soffriggete in una casseruola con un filo d'olio gli spicchi d'aglio nero sbucciati e i rametti di prezzemolo. Aggiungete il resto del tonno tagliato a pezzi grossolani, fate rosolare e sfumate con i vino bianco. Aggiungete i pomodorini tagliati a metà, salate, riempite la casseruola di acqua fredda e lasciate che si formi un brodo a fuoco basso. Aggiustate di sale se serve. Il brodo sarà scuro e molto ricco. Una volta pronto il brodo, prendete il tonno che si sarà cotto al suo interno, fatelo a pezzi piccoli e tenetelo da parte.

Passaggio 4 di 5

Cuocete gli spaghetti in acqua bollente e salata per metà del tempo di cottura. Scolateli, metteteli in una padella e terminate la cottura risottandoli con il brodo di tonno filtrato.

Passaggio 5 di 5

Terminata la cottura mettete una porzione di spaghetti in un piatto fondo, aggiungete la tartare di tonno e spolverate con un cucchiaino di bottarga di tonno. Rompete l'uovo cotto a bassa temperatura e mettetelo direttamente al centro del piatto. Macinate del pepe nero e servite. Ogni commensale avrà il piacere di rompere lui stesso l'uovo e mantecare la sua pasta nel piatto! Se siete curiosi di vedere l'effetto, troverete il video sulla mia pagina Instagram.

avatar-LMF
user badgeuser badgeMaster of Ricette: il master of ricette è un utente che scrive sempre ricette gustosissime senza mai sbagliare una virgola.