emoji
Entra nella più grande community di amanti della cucina italiana.
emoji
Condividi le tue ricette: le migliori verranno condivise sui social di Al.ta Cucina!
emoji
Salva tutte le tue ricette preferite nel tuo profilo personale.
Entra nella Community!
2 porzioni
800 g
Polpo circa
400 g
passata di pomodoro
250 g
pasta
q.b.
Olio EVO
q.b.
Cipolla
q.b.
Prezzemolo
q.b.
Sale
Passaggio 1 di 4

Lavare il polpo sotto l’acqua corrente. Incidere la base della sacca ed eliminare le interiora, poi rimuovere anche gli occhi e il dente posizionato al centro dei tentacoli. Batterlo un paio di minuti con un batticarne per rompere le fibre e renderlo più tenero. Risciacquarlo per eliminare eventuali impurità.

Passaggio 2 di 4

Tagliarlo a pezzetti lasciando qualche tentacolo intero. Poi, in una padella antiaderente soffriggere l’olio con un trito di cipolla e prezzemolo. Unire il polpo, sfumare con il vino bianco e lasciar cuocere per 5 minuti circa.

Passaggio 3 di 4

Aggiungere la passata di pomodoro, salare e continuare la cottura per 35/40 minuti a fiamma bassa.

Passaggio 4 di 4

Cuocere la pasta e scolarla al dente. Poi saltarla in padella con il ragù di polpo, impiattarla e decorare con i tentacoli di polpo lasciati interi.

avatar-AV
user badgeuser badgeMaster of Ricette: il master of ricette è un utente che scrive sempre ricette gustosissime senza mai sbagliare una virgola.