Ricetta Zaeti di profumodilimoniblog

Zaeti

Zaeti

Tempo totale
1 ora e 50 minuti
Difficoltà
Facile

Introduzione

Biscotti tipici veneti, con uvetta e farina di mais. Io li trovo deliziosi

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

2
  • farina per polenta gialla300 g

  • farina fumetto di polenta150 g

  • farina tipo 00150 g

  • uova150 g

  • burro freddo a cubetti250 g

  • uvetta70 g

  • limone la scorza grattugiata1

  • sale fino1 pizzico

  • zucchero semolato175 g

Procedimento

STEP 1

Sistemare perciò i biscottini su una teglia precedentemente ricoperta di carta forno, poco distanziati gli uni dagli altri.

Immagine del passaggio 1 della ricetta Zaeti

STEP 2

Nella planetaria, con su montato il gancio a foglia, inserire il burro molto freddo fatto a cubetti, lo zucchero, la farina, il sale e la scorzetta di limone, impastando a velocità bassa per un paio di minuti.

STEP 3

Aggiungere le uova e l’uvetta rinvenuta nella Creola (il Rhum per dolci in vendita nei Supermercati) e continuare ad impastare fino a che l’intero composto resta appiccicato alla foglia.

STEP 4

A questo punto, andando ad occhio, prelevare porzioni di impasto del peso di circa 30 grammi ciascuna, fare una pallina e chiuderla nel pugno, tanto che le dita formino le caratteristiche scanalature nella parte superiore del biscotto.

STEP 5

Far riposare almeno una oretta i biscotti in frigo prima di cuocerli, in forno statico, preriscaldato a 175/180°C per circa 12/15 minuti.

Lo chef consiglia:
Il nome Zaeti, o Zaleti, si traduce con gialletti, di colore giallo. Colore dato dalla farina di mais nell’impasto dei biscotti.
profumodilimoniblog

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

profumodilimoniblog
100 ricette

Mi chiamo Valentina, vivo a Roma ma sono napoletana. Curvy, ipocondriaca e celiaca, preparo ricette della tradizione di casa e tutte quelle che mi incuriosiscono, della cucina italiana ed estera. Mangio senza glutine però cucino per onnivori, don't worry. La mia cucina preferita? Quella indiana. Amo i cani e le tartarughe terrestri.

Presente in