Ricetta Stuzzichini salati per aperitivo di Fiorella

Stuzzichini salati per aperitivo

Stuzzichini salati per aperitivo

Tempo totale
30 minuti
Difficoltà
Facile
ricetta di

Introduzione

Un sveltissimo snack fra amici come aperitivo assieme a vari altri? Quest è facile e sfizioso! Più di così!

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

  • pochissimi ingredientiq.b.

  • pasta sfoglia per torte salate1 rotolo

  • conf wusterini piccolini4

  • semi di papavero o di sesamoq.b.

  • latteq.b.

Procedimento

STEP 1

Una volta fatto ciò, inforniamoli sui 180° per 13' a forno preriscaldato.

STEP 2

Una volta cotti, impiattiamoli e serviamo.

STEP 3

Per prima cosa srotoliamo la sfoglia tenendo sotto la sua carta forno. Mettiamola su di un piano lavorativo comodo.

STEP 4

Prendiamo una rotellina da cucina e dividiamola inizialmente in 4 parti. Poi ogni quarto, ancora in 4 parti, ottenendo un totale di 16 spicchi o triangoli.

STEP 5

Ora apriamo le confezioni dei piccoli wusterini, poi ne mettiamo 1 in ogni triangolo, sulla punta, e partendo da lì, avvolgili sino in cima alla fine del triangolo di sfoglia.

STEP 6

Man mano che facciamo questo lavoretto a tutti i triangoli di sfoglia, mettiamoli su di una leccarda coperta di carta forno.

STEP 7

Una volta sistemati tutti, prendere un poco di latte, spenneliamolo su tutta la superficie di ognuno. Poi, sopra di ognuno di questi, mettiamoci dei semi di papavero (o anche semi di sesamo).

Lo chef consiglia:
Al posto dei semi di papavero, puoi usare quelli di sesamo o ciò che vede di più la tua fantasia. In quanto allo spennellare, puoi sostituire al latte, il tuorlo di un uovo fresco saranno più coloriti.
Fiorella

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

Fiorella
53 ricette

Un ciao a tutti Mi presento. Sono Fiorella, ho molti hobby nella mia vita, tra i quali cucinare, per i miei cari famigliari, ma anche amici. Ho imparato da mia mamma e sorelle, delle loro ricette ne prendevo nota. Ora vedrò di metterle in pratica e di pubblicarle su qui. Un grazie ad Al.ta Cucina.

Presente in