Spaghetti ai fiori di zucca e zafferano

Piatto estivo e velocissimo da realizzare

4 porzioni
320 g
spaghetti
60 g
burro
40
fiori di zucca
50 g
parmigiano grattugiato
50 g
pecorino grattugiato
2 bustine
zafferano
q.b.
Olio extra vergine d’oliva
q.b.
foglie di basilico
q.b.
Sale grosso
Passaggio 1 di 5

Lavare e asciugare i fiori con un canovaccio. Portare ad ebollizione l'acqua per la pasta, salarla per la metà del dovuto e calare gli spaghetti.

Passaggio 2 di 5

Nel frattempo in un'ampia padella mettere il burro e un giro d'olio evo, accendere il fuoco e lasciare sciogliere dolcemente. Unire pochi alla volta i fiori e quando cominceranno ad appassire lasciarli sobbollire per 3/4 minuti. Aggiungere qualche foglia di basilico spezzettata a mano e mescolare per pochi istanti.

Passaggio 3 di 5

Inserire la pasta a metà cottura e continuare a risottarla in padella. A un paio di minuti dal termine inserire lo zafferano sciolto in mezzo mestolo d'acqua di cottura e farlo assorbire bene creando una cremina giallo vivace.

Passaggio 4 di 5

Versare la pasta in una ciotola, possibilmente di ceramica, e aggiungere il mix di formaggi. Mantecare velocemente e se occorre diluire la cremina con ancora poca acqua di cottura.

Passaggio 5 di 5

Impiattare e guarnire con un filo d'olio a crudo. Servire subito.

avatar-RN
user badgeuser badgeMaster of Ricette: il master of ricette è un utente che scrive sempre ricette gustosissime senza mai sbagliare una virgola.