Risotto funghi porcini e castagne

La stagione dell'autunno ci regala i suoi buoni frutti🌰🍄 e noi me approfittiamo preparando molteplici piatti gustosi che ci scaldano il 🧡🍂🍁

2 porzioni
180 g
Riso carnaroli
2
funghi porcini freschi/secchi o surgelati
8
castagne
q.b.
brodo vegetale
q.b.
Olio evo
½
cipolla bianca
½ bicchiere
vino bianco
1 noce
burro
q.b.
Parmigiano reggiano
q.b.
sale
q.b.
pepe
1 spicchio
aglio
Passaggio 1 di 9

Preparate il brodo vegetale e lasciatelo da parte in caldo.

Passaggio 2 di 9

Lessate le castagne in acqua bollente per una ventina di minuti. Scolatele, asciugatele e ancora tiepide, sbucciatele bene

Passaggio 3 di 9

Pulite i funghi porcini, lavateli e asciugateli, tagliateli a fettine ( in caso di funghi secchi lasciateli in ammollo mezz'ora a temperatura ambiente cambiando due o tre volte l’acqua. (Dopo mezz’ora di ammollo, i funghi riprenderanno il loro aspetto originario).

Passaggio 4 di 9

Quindi, fateli cuocere qualche minuto in una padella con olio, aglio e prezzemolo.

Passaggio 5 di 9

Aggiustate di sale e pepe e lasciateli coperti.

Passaggio 6 di 9

In un tegame ampio fate soffriggere la cipolla tritata finemente con un giro di olio evo.

Passaggio 7 di 9

Versate il riso, tostate qualche minuto, sfumate con il vino bianco e iniziate la cottura con un mestolo di brodo alla volta.

Passaggio 8 di 9

A metà cottura versate i funghi porcini e le castagne lesse sbriciolate.

Passaggio 9 di 9

Portate a cottura il riso, spegnete il fuoco, mantecate il risotto con il burro e parmigiano reggiano. Servite e gustate il risotto porcini e castagne!

avatar-PFCA
user badgeuser badgeMaster of Ricette: il master of ricette è un utente che scrive sempre ricette gustosissime senza mai sbagliare una virgola.