Risotto carnaroli ai porcini, burro al tartufo e prezzemolo

2 porzioni
180 g
riso carnaroli
1
prezzemolo
30 g
parmigiano grattugiato
50 g
burro al tartufo
30 g
porcini secchi o 100g freschi
q.b.
brodo vegetale
1 spicchio
d’aglio
q.b.
pepe
100 ml
vino bianco
Passaggio 1 di 5

Lavare il prezzemolo, mettere da parte i gambi. Essiccare parte delle foglie e frullarle per ottenere la polvere di prezzemolo. Tritare finemente le restanti foglie

Passaggio 2 di 5

Mettere a bagno i porcini secchi in acqua per 15 minuti, filtrare l’acqua, tritarli e soffriggerli in padella con uno spicchio d’aglio ed i gambi di prezzemolo. Cuocerli qualche minuto con l’acqua filtrata messa da parte. Rimuovere aglio ed i gambi

Passaggio 3 di 5

Tostare in pentola il riso senza aggiunta di grassi e sfumare con un mezzo bicchiere di vino bianco. Salare e pepare e cuocerr con il brodo vegetale caldo

Passaggio 4 di 5

A metà cottura aggiungere i porcini preparati precedentemente e terminare la cottura. Alla fine mantecare con il parmigiano, il burro al tartufo ed il prezzemolo fresco tritato precedentemente

Passaggio 5 di 5

Servire con la polvere di prezzemolo

avatar-LT
user badgeuser badgeMaster of Ricette: il master of ricette è un utente che scrive sempre ricette gustosissime senza mai sbagliare una virgola.