Rigatoni al ragù di polpo

Un piatto corposo, profumato e delizioso. Una primo piatto di mare a mio avviso spettacolare. Da provare assolutamente.

Ingredienti

2 porzioni
500 gr
polpo
250 gr
rigatoni
4
filetti di acciuga
60 gr
olive taggiasche
300 gr
pomodorini
q.b.
vino rosso
q.b.
prezzemolo
q.b.
rosmarino
q.b.
salvia
q.b.
peperoncino
1
spicchio d'aglio

Procedimento

Passaggio 1 di 4

Puliamo il nostro polpo e lo tagliamo a pezzettini di circa 1 cm, utilizzando sia la testa che i tentacoli. In una padella inseriamo un filo d'olio, uno spicchio d'aglio un pò di peperoncino, e i nostri filetti di acciughe. Facciamo soffriggere per un minuto e inseriamo i nostri pezzettini di polpo. Lasciamo cuocere per 15 minuti in modo che il polpo vada a rilasciare tuttala sua acqua. Successivamente sfumiamo con vino rosso, e aggiungiamo anche un po di rosmarino e salvia.

Passaggio 2 di 4

Tagliamo i nostri pomodorini a metà, e li aggiungiamo al nostro polpo, aggiustando di pepe. Aggiungiamo anche i gambi del prezzemolo e lasciamo cuocere per 60 minuti circa, facendo attenzione di aggiungere un pochino d'acqua nel caso si va ad asciugare troppo.

Passaggio 3 di 4

In acqua bollente inseriamo la nostra pasta e la lasciamo cuocere fino a 2 minuti prima del suo tempo di cottura. Gli ultimi 2 minuti saltiamo la pasta nel nostro ragù di polpo.

Passaggio 4 di 4

Serviamo aggiungendo un filo d'olio e.v.o. a crudo, un po di prezzemolo e un pizzico di pepe.

Ricetta creata da

Ricette correlate