Ricetta Pizza con crema di peperone, salsiccia, cipolla di Tropea e polvere di olive nere di lomagnafoodblog

Pizza con crema di peperone, salsiccia, cipolla di Tropea e polvere di olive nere

Pizza con crema di peperone, salsiccia, cipolla di Tropea e polvere di olive nere

Tempo totale
1 giorno, 1 ora
Difficoltà
Media
ricetta di

Introduzione

70% di idratazione, 24 ore di lievitazione e solo ingredienti di prima qualità

Potrebbero piacerti anche...

Procedimento

STEP 1

Unite il lievito di birra, il sale, lo zucchero e l’olio all’acqua tiepida e mescolate fino a sciogliere il lievito. Unite la miscela poca alla volta alla farina e impastate energicamente fino ad avere un composto appiccicoso, ma omogeneo. Coprite con della pellicola e fate lievitare in forno spento per circa 3 ore.

Immagine del passaggio 1 della ricetta Pizza con crema di peperone, salsiccia, cipolla di Tropea e polvere di olive nere

STEP 2

Trasferite l’impasto su un piano di lavoro appena infarinato e fate il primo giro di pieghe e pirlatura. Fate riposare in una ciotola coperta con della pellicola o un canovaccio bagnato e ripetete l’operazione ogni 15 minuti per 4 volte.

Immagine del passaggio 2 della ricetta Pizza con crema di peperone, salsiccia, cipolla di Tropea e polvere di olive nere

STEP 3

Coprire nuovamente con della pellicola e fate lievitare a temperatura ambiente per un paio d’ore e poi trasferite l’impasto in frigo fino al giorno dopo.

STEP 4

Tagliate il peperone in 2 e rimuovete semi e membrane interne. Adagiatelo su una teglia con della carta forno, mettete un filo d'olio e un pizzico di sale e infornate in forno statico a 180° per 30 minuti.

Immagine del passaggio 4 della ricetta Pizza con crema di peperone, salsiccia, cipolla di Tropea e polvere di olive nere

STEP 5

Fateli intiepidire appena, poi trasferiteli in una busta a chiusura ermetica per 15-20 minuti. Estraeteli, rimuovete la pelle e frullateli aggiungendo olio extravergine di oliva a filo fino ad avere una crema liscia.

STEP 6

Trasferite la crema in un barattolo a chiusura ermetica, unite il basilico e lo spicchio d'aglio schiacciato e mettete in frigo per una notte in modo da bilanciare gli aromi.

STEP 7

Usate il calore residuo del forno per essiccare le olive. Devono essere dure come noccioli. Poi tritatele con un mixer fino ad ottenere una polvere.

STEP 8

Circa 6 ore prima di infornare, tirate fuori l’impasto dal frigo, dividetelo in porzioni da circa 250 g. Rifate pieghe e pirlatura a ciascuna porzione e mettetele a rilievitare separatamente in delle ciotole con della semola e chiuse ermeticamente.

Immagine del passaggio 8 della ricetta Pizza con crema di peperone, salsiccia, cipolla di Tropea e polvere di olive nere

STEP 9

Stendete la pizza con le mani aiutandovi con della semola.

Immagine del passaggio 9 della ricetta Pizza con crema di peperone, salsiccia, cipolla di Tropea e polvere di olive nere

STEP 10

Arroventate una padella grande sul fuoco. Trasferite la pizza nella padella.

Immagine del passaggio 10 della ricetta Pizza con crema di peperone, salsiccia, cipolla di Tropea e polvere di olive nere

STEP 11

Condite con la crema di peperone rosso, coprite e fate cuocere a fuoco alto finché non sarà dorata sul fondo.

Immagine del passaggio 11 della ricetta Pizza con crema di peperone, salsiccia, cipolla di Tropea e polvere di olive nere

STEP 12

Trasferitela ora su una griglia da forno. Completate la farcitura con la cipolla e la salsiccia, mettendo per ultima la mozzarella Santa Lucia.

Immagine del passaggio 12 della ricetta Pizza con crema di peperone, salsiccia, cipolla di Tropea e polvere di olive nere

STEP 13

Cuocete altri 3 minuti sul ripiano più alto del forno con il grill rovente, guarnite con la polvere di olive nere e godetevi una pizza come in pizzeria.

Immagine del passaggio 13 della ricetta Pizza con crema di peperone, salsiccia, cipolla di Tropea e polvere di olive nere
Lo chef consiglia:
La crema di peperoni avanzata è perfetta per una pasta veloce!
lomagnafoodblog

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

lomagnafoodblog
116 ricette

Mejo faccia roscia che panza moscia! Tutti piatti fatti in casa da un marchigiano con 3 regole: ☝🏼sapore ✌🏼 colore 🤙🏼 semplicità

Presente in

©2024 Al.ta Cucina