Ricetta Pasticciotto leccese di bosch

372

Dolci

Pasticciotto leccese

1h 30m
Facile

Eccoci tornati con un nuovissimo appuntamento di #SaveTheNonna ed insieme a noi c’è Nonna Paola di 66 anni, nata e cresciuta a Gioia del Colle 👵

Eccoci tornati con un nuovissimo appuntamento di #SaveTheNonna ed insieme a noi c’è Nonna Paola di 66 anni, nata e cresciuta a Gioia del Colle 👵

Utente BOSCH
Potete sostituire la bacca di vaniglia con del limone grattugiato!
- BOSCH

Passaggi

Istruzioni dettagliate per preparare: Pasticciotto leccese

1 di 7

Per fare la pasta frolla, unire nella planetaria lo strutto e la farina, mettere le uova con lo zucchero, impastando molto rapidamente.

2 di 7

Formare una palla ed avvolgerla nella pellicola, tenendola in frigo per 30 minuti.

3 di 7

Per la crema invece, prendere una ciotola e mescolare le uova, lo zucchero e la vaniglia (o il limone grattugiato se preferite), aggiungendo un po’ alla volta la farina setacciata. Versare il latte bollente sul composto e mettere sul fuoco, mescolando fino ad ebollizione. Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare.

4 di 7

Stendere la pasta frolla con un mattarello fino a raggiungere lo spessore di circa ½ cm, formare dei dischetti di 30 cm ca.

5 di 7

Coprire la base degli stampini con il primo strato di pasta, versare una cucchiaiata del ripieno, aggiungere due amarene e sigillare con un secondo disco facendo attenzione a chiuderlo bene. Infornare per 10 min a 220°.

6 di 7

Appena pronti spolverare con zucchero a velo.

7 di 7

Buon appetito!

Commenti (0)

tags