Ricetta Pappardelle Garofalo con cannocchie e vongole. "I primi dei primi" di Mamy.chef75

Pappardelle Garofalo con cannocchie e vongole. "I primi dei primi"

Pappardelle Garofalo con cannocchie e vongole. "I primi dei primi"

Tempo totale
15 minuti
Difficoltà
Facile
ricetta di

Introduzione

Le cicale di mare o cannocchie sono un piatto di pesce facile da preparare, veloce e che profuma di mare.

Potrebbero piacerti anche...

Procedimento

STEP 1

In una padella far imbiondire uno spicchio d'aglio con un po' d'olio e dei gambi di prezzemolo. Versare le vongole già spurgate, sfumare con il vino bianco e far evaporare. Toglierle man mano che si aprono, sgusciarle lasciandone qualcuna per l'impiattamento. Mettere da parte il liquido rilasciato.

STEP 2

In un tegame con un po' d'olio far imbiondire uno spicchio d'aglio, saltare le cannocchie, dopo aver inciso il corpo con le forbici, sfumare con il vino bianco e far evaporare. Ricavare la polpa dalle cannocchie lasciandone qualcuna intera.

STEP 3

Nello stesso tegame mettere i pomodorini tagliati a metà, salare e far cuocere per 5 minuti. Aggiungere il liquido rilasciato dalle vongole e alla fine la polpa delle cannocchie, il pepe e le vongole facendo insaporire il tutto.

STEP 4

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente nel tegame con il sugo delle cannocchie.

STEP 5

Impiattare adagiando la cannocchia intera per ogni piatto e guarnendo con del prezzemolo tritato e del pepe

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

Mamy.chef75
395 ricette

La mia più grande passione è la cucina, trasmessa anni fa da mia nonna. I piatti tradizionali, con gli stessi ingredienti, mi piace rivisitarli a mio modo, inserendo eleganza e specialmente colori. Ogni volta che creo un piatto mi emoziono e vorrei tanto emozionare anche voi.

Presente in

©2024 Al.ta Cucina