Pane fatto in casa

A me piace giocare un po´ con le farine. Solitamente uso meta´ dose di farina manitoba e meta´ dose di farina di farro.

1 porzioni
400 g
farina
3 g
lievito disidratato
1 cucchiaino
zucchero
1 cucchiaio
sale
300 g
acqua
Passaggio 1 di 7

Mescolare assieme tutti gli ingredienti secchi. Unire l´acqua poco alla volta e mescolare con un spatola. Coprire la ciotola con la pellicola e lasciar riposare per 15 minuti.

Passaggio 2 di 7

Sempre con la spatola procedere con le pieghe: far girare l´impasto dall´esterno verso l´interno. Ripetere questa operazione per 3 volte a distanza di 15 minuti una dall´altra.

Passaggio 3 di 7

Dopo la terza volta coprire con la pellicola e lasciar riposare in frigo per un minimo di 6 ore ad un massimo di 24.

Passaggio 4 di 7

Prendere l'impasto e infarinare bene il piano e le mani. Stenderlo a forma di rettangolo e poi piegarlo in 3 su se stesso, tipo un depliant e poi anche dall'altro lato, come un sacchettino. Ripetere la stessa operazione anche dall'altro lato.

Passaggio 5 di 7

Far girare il panetto su se stesso per formare una palla e metterlo in un canovaccio ben infarinato a riposare per 90 minuti.

Passaggio 6 di 7

Il pane cuocerà in pentola (io uso una di ghisa). Far scaldare la pentola insieme al forno a 230 gradi.

Passaggio 7 di 7

Mettere il pane nella pentola rovente e cuocere con il coperchio per 30 minuti a 230 gradi e poi senza coperchio per 20 minuti a 220 gradi.