emoji
Entra nella più grande community di amanti della cucina italiana.
emoji
Condividi le tue ricette: le migliori verranno condivise sui social di Al.ta Cucina!
emoji
Salva tutte le tue ricette preferite nel tuo profilo personale.
Entra nella Community!

Lo spaghetto va in campagna

Spaghetti alla chitarra con cozze su crema di porri.

4 porzioni
350 g
spaghetti
1 kg
cozze
2 undefined
aglio rosso
1
peperoncino
1
prezzemolo (sia le foglie che i gambi)
3
porri
1 cucchiaino
sale fino
q.b.
pepe macinato fresco
q.b.
olio evo
Passaggio 1 di 8

Partiamo con mettere due pentola d'acqua al fuoco una ci servirà per gli spaghetti e l'altra più piccola per sbollentare i porri.

Passaggio 2 di 8

Fatto ciò, cominciamo a pulire le cozze per bene e dopodiché facciamo imbiondire uno spicchio d'aglio intero in 4 cucchiai di olio evo insieme ai gambi del prezzemolo e metà del peperoncino. Mano a mano che si aprono le cozze toglietele dal fuoco e fatele leggermente freddare, poi sgusciatele tutte tenendole da parte insieme al loro liquido di cottura filtrato.

Passaggio 3 di 8

Passiamo adesso ai porri che andiamo a mondare ed a tagliare a rondelle. Successivamente li mettiamo in acqua per farli perdere eventuali residui di terra. Dopo si ché li andiamo a tuffare nella pentola più piccola, li facciamo sbollentare per 4-5 minuti. Fatto questo li scoliamo e li immergiamo in acqua fredda per bloccare la cottura e farli raffreddare.

Passaggio 4 di 8

Successivamente li andiamo a scottare un paio di minuti in padella con un filo d'olio e sempre caldi li frulliamo con un po' della sua acqua con un mixer insieme a sale, pepe, olio extra vergine e aggiungiamo anche un po' d'acqua di cottura delle cozze. Frulliamo il tutto fino a che non otteniamo una salsa corposa e lo mettiamo da parte.

Passaggio 5 di 8

Adesso prendiamo lo spicchio di aglio rimasto e lo tritiamo finemente insieme al rimanente peperoncino, li andiamo soffriggere in olio evo per un minuto circa dopodiché aggiungiamo il rimanente liquido delle cozze e facciamolo ritirare.

Passaggio 6 di 8

Nel mentre saliamo l'acqua che avevamo messo a bollire per la cottura degli spaghetti. Togliamo gli spaghetti dall'acqua circa due minuti prima della fine del tempo previsto di cottura della pasta e gli aggiungiamo nella padella dove abbiamo appena soffritto aglio e peperoncino e saltiamo il tutto, aggiungiamo le cozze per riscaldarle e continuiamo la cottura per pochi secondi.

Passaggio 7 di 8

Resta che impiattare gli spaghetti prendiamo un piatto e sul fondo dello stesso adagiamo un cucchiaio abbondante di crema di porri che avevamo lasciato da parte , diamo qualche colpetto sotto il piatto per distribuire per bene la salsa formiamo un nido di spaghetti al centro della crema e guarniamo con le cozze.

Passaggio 8 di 8

Per finire una spolverata di prezzemolo tritato, un po' di pepe ed un filo di olio.