Ricetta Jollof Rice di cucinare_per_te

Jollof Rice

Jollof Rice

Tempo totale
45 minuti
Difficoltà
Facile
ricetta di

Introduzione

Jollof Rice o Benachin è un piatto molto amato a sud del Sahara e lungo le coste dell'Africa occidentale. Speziato e stufato in un saporito brodo di pomodoro arricchito di spezie viene servito con platani fritti e maturi che chiamano dodo e insalata di cavolo . La ricetta varia da paese a paese, da regione a regione del continente, ma inizia sempre con una base di pomodoro. Quest'oggi vi propongo la mia

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

Procedimento

STEP 1

Prima di tutto grigliate i peperoni, li spellate e private dei semini poi via nel frullatore per ridurli in crema.Io ho usato la friggitrice ad aria a 180° per 20 minuti

Immagine del passaggio 1 della ricetta Jollof Rice

STEP 2

In una padella con l'olio unite la cipolla, le foglie di alloro, il timo e fate insaporire .

Immagine del passaggio 2 della ricetta Jollof Rice

STEP 3

Successivamente aggiungete la polpa di pomodoro, il curry e la noce moscata e fate cuocere per circa 7 8 minuti.

Immagine del passaggio 3 della ricetta Jollof Rice

STEP 4

Dopodiché aggiungete il riso che avete precedentemente lavato, il brodo vegetale bollente, un pizzico di peperoncino, aggiustate di sale e appena sfiora il bollore abbassate la fiamma e cuocete per 12 minuti senza mescolare.

Immagine del passaggio 4 della ricetta Jollof Rice

STEP 5

Una volta assorbito il brodo spegnete il fuoco lasciate riposare qualche minuto e dopo averlo sgranato servite con prezzemolo fresco tritato.

Immagine del passaggio 5 della ricetta Jollof Rice
Lo chef consiglia:
Vi consiglio di provarlo perché è davvero buonissimo
cucinare_per_te

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

cucinare_per_te
17 ricette

Non è affatto facile parlare di sé in pochissime righe,prima di tutto mi chiamo Carmen ,sono una moglie ed una mamma di 2 bellissimi ragazzi che adoro ed ho una grandissima passione per la cucina.Quindi eccomi qui senza nessuna presunzione, ne pretesa, semplicemente per condividere con voi.

Presente in

©2024 Al.ta Cucina