Ricetta CHIACCHIERE MILLE BOLLE di kettycucinooggi

CHIACCHIERE MILLE BOLLE

CHIACCHIERE MILLE BOLLE

Tempo totale
1 ora e 59 minuti
Difficoltà
Facile
ricetta di

Introduzione

Classico dolce di carnevale realizzato con la ricetta del maestro Iginio Massari.

Potrebbero piacerti anche...

Procedimento

STEP 1

Setacciamo le farine aggiungiamo lo zucchero e lo strutto o burro e versiamo il tutto nella planetaria (se non l’avete il procedimento è uguale con impasto a mano)

STEP 2

In una ciotola con l’aiuto di un frustino sbattiamo le uova e le versiamo nella planetaria, uniamo il sale, il liquore e la buccia dell’arancia grattugiata.

STEP 3

Azioniamo la macchina e impastiamo il tutto sino a formare una palla omogenea e liscia.

STEP 4

Una volta pronta mettiamo la massa sulla spianatoia la lavoriamo un po’ con le mani e formiamo un panetto copriamo e lo lasciamo riposare 30 minuti.

STEP 5

Nel frattempo prepariamo la nonna papera o macchinetta tira pasta, preleviamo un pezzetto di pasta alla volta e tiriamo la sfoglia gradualmente a partire dalla prima placca sino alla quarta.

STEP 6

Ritagliamo dei rombi non troppo piccoli e facciamo dei taglietti al centro.

STEP 7

Quindi mettiamo l’olio in un padella portiamo a 170° e iniziamo a friggere le nostre Chiacchiere dolci di carnevale facendo attenzione a non farle cuocere troppo.

STEP 8

Scoliamo con un mestolo forato e lasciamo asciugare con della carta assorbente.

STEP 9

Una volta pronte spolveriamo con dello zucchero a velo e serviamo le nostre chiacchiere.

Lo chef consiglia:
Il consiglio che vi do è quello di friggere in vari momenti per fare in modo che la pasta non si secchi e che in cottura risulti solo piena di bolle.
kettycucinooggi

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

kettycucinooggi
524 ricette

Quando i ricordi si uniscono alle tradizioni e, le tradizioni all'innovazione ecco che nasce la mia cucina il mio modo di portare a tavola il cibo. Ricette veloci senza mai tralasciare il gusto.

Presente in

©2024 Al.ta Cucina