Ricetta Biscotti Linzer di cucinare_per_te

Biscotti Linzer

Biscotti Linzer

Tempo totale
3 ore
Difficoltà
Facile
ricetta di

Introduzione

I biscotti Linzer sono dei biscottini austriaci friabili e golosi con una base di  pasta frolla alle mandorle o nocciole ripieni di confettura di mirtilli rossi come vuole la ricetta originale.Perfetti anche da regalare a Natale, il loro sapore di cannella si sposa benissimo con il periodo magico delle festività.

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

10

Procedimento

STEP 1

Frullate zucchero e nocciole polverizzando il tutto, aggiungete la farina setacciata, il burro , la vaniglia, la cannella, i chiodi di garofano, il sale e l'albume .Io ho usato il frullatore per fare tutto, nel caso o fate a mano o usate la planetaria con la frusta k per proseguire con la ricetta.

Immagine del passaggio 1 della ricetta Biscotti Linzer

STEP 2

Amalgamate gli ingredienti poi trasferite su un piano da lavoro e compattate con le mani fino a formare un panetto leggermente schiacciato.Lo coprite con pellicola e via in frigo almeno 2 ore.

Immagine del passaggio 2 della ricetta Biscotti Linzer

STEP 3

Successivamente stendete la frolla su un piano leggermente infarinato e iniziate a formare i vostri biscotti, su metà dei dischi con uno stampino ritagliate un fiorellino, un cuoricino o una stellina trasferiteli tutti su una teglia ricoperta da carta forno e tenete in frigo per 15 minuti.

STEP 4

Dopodiche' infornate a 190° per 8 10 minuti.Da freddi ricoprite la base con un po' di marmellata ai mirtilli rossi in centro, sovrapponete i biscotti che avete fatto per coperchi e se vi va spolverizzate la superficie con zucchero a velo.

Lo chef consiglia:
Le foto non sono un granché ma vi assicuro I biscotti meritano.
cucinare_per_te

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

cucinare_per_te
17 ricette

Non è affatto facile parlare di sé in pochissime righe,prima di tutto mi chiamo Carmen ,sono una moglie ed una mamma di 2 bellissimi ragazzi che adoro ed ho una grandissima passione per la cucina.Quindi eccomi qui senza nessuna presunzione, ne pretesa, semplicemente per condividere con voi.

Presente in

©2024 Al.ta Cucina