Ricetta Zelten Trentino di renacooking

Zelten Trentino

5.0Icona stella

Zelten Trentino

5.0
(1)
Tempo totale
1 ora
Difficoltà
Facile
ricetta di

Introduzione

Il #Zelten, antica prelibatezza di questa regione, racchiude in ogni morso la ricchezza di frutta secca, spezie aromatiche e l'aroma avvolgente del Trentino. Una vera festa per il palato! Scopriamo insieme il Trentino attraverso questa gustosa tradizione natalizia che si tramanda di generazione in generazione.

Potrebbero piacerti anche...

Procedimento

STEP 1

In una ciotola, bagna l’uvetta e i canditi con il rum e lascia riposare.

STEP 2

In un pentolino, sciogli il burro con il miele e il latte a fuoco basso, aggiungi anche lo zucchero e mescola delicatamente.

STEP 3

Aggiungi il mix liquido alle farine e mescola bene.

STEP 4

Unisci le uova uno alla volta, quindi aggiungi l’uvetta e i canditi e infine tutti gli ingredienti secchi: noci, mandorle, nocciole, pinoli,fichi secchi e scorza d'arancia.

STEP 5

Aggiungi la cannella, lo zenzero e una presa di sale. Mescola fino a ottenere un impasto omogeneo.

STEP 6

Versa il composto in uno stampo foderato con carta da forno.

STEP 7

Cuoci in forno preriscaldato a 180°C per circa 4045 minuti o fino a quando uno stecchino inserito al centro esce pulito.

STEP 8

Lascia raffreddare prima di tagliare il Zelten a fette.

STEP 9

Gustate questa delizia trentina, ricca di tradizione e sapore!

Lo chef consiglia:
La parola Zelten significa "a volte" proprio perché era un dolce che si preparava solo a Natale.
renacooking

Vota la ricetta

5.0
1 voti
Vota questa ricetta

Domande e recensioni

renacooking
64 ricette

Con una formazione artistica-letteraria, ho scoperto che l'arte può manifestarsi in molti modi, inclusa la cucina. Ogni pasto diventa una tela bianca, pronta per essere dipinta con ingredienti selezionati con cura. Come un'artista, creo e preparo le mie ricette, plasmando sapori e colori in un'armonia culinaria unica. Questa creatività in cucina va ben oltre la mera preparazione dei pasti; è una fonte di nutrimento per l'anima e la mente. Preparare un piatto diventa un'esperienza meditativa. Ogni gesto, dalla scelta degli ingredienti alla cottura, è un atto di amore e dedizione. La cucina diventa un rituale, un momento in cui posso rilassarmi e connettermi con me stessa.

Presente in

©2024 Al.ta Cucina