Ricetta Torta Ferrero Rocher   di marina3

Torta Ferrero Rocher

Torta Ferrero Rocher

Tempo totale
2 ore
Difficoltà
Media
ricetta di

Introduzione

La torta Ferrero Rocher è una delle torte al cioccolato più golose che possano esistere! Molto scenografica, facile da fare, ispirata alle famose praline di cioccolato è di una bontà divina!! Che aspettate, provate a farla per sentire la sua bontà !

Potrebbero piacerti anche...

Procedimento

STEP 1

Preparazione del Pan di spagna al cacao

STEP 2

Accendete il forno a 170° (forno statico) o a 150º ventilato

STEP 3

Montate le uova intere e aggiungete lo zucchero.

STEP 4

Continuate a sbattere con le fruste (o nella planetaria) finchè l’impasto non diventerà spumoso. Vi serviranno 1015 minuti circa. Più monterete le uova, più il pan di spagna vi verrà soffice e leggero. E’ questo il segreto !

STEP 5

Setacciate la farina, la maizena e il cacao e aggiungeteli “a pioggia” al composto, mescolando con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto. Utilizzate movimenti delicati in modo che l’impasto non si smonti.

STEP 6

Imburrate, infarinate una tortiera (o utilizzate la carta da forno) e versate il composto, livellando leggermente la superficie.

STEP 7

Fate cuocere nel forno statico preriscaldato a 170° per ca. 30 minuti (fate sempre la prova stecchino).

STEP 8

Lasciate raffreddare il pan di spagna al cioccolato nella sua tortiera prima di tagliarlo a strati per la farcitura.

STEP 9

Per la base della Torta Rocher dovrete utilizzare una tortiera da 24 cm. Le dosi che ho scritto sono per una tortiera da 26 cm. Dovrete quindi riempire a ¾ la tortiera da 24 cm e utilizzarne un’altra qualsiasi per cucinare l’impasto che vi avanza (ne basta proprio poco).

STEP 10

Potete usarne anche una piccola in silicone o altro. Non serve che venga alta (basta anche solo 12 cm.) ! Vi servirà in seguito, mixata ad altri ingredienti, per la decorazione finale della Torta Rocher. Infornate entrambe le tortiere insieme, avendo cura di estrarre quella piccola una decina di minuti prima (controllando sempre che sia cotta, con uno stecchino).

STEP 11

Le basi di pan di spagna potete cuocerle anche il giorno prima. Una volta raffreddate, copritele di pellicola trasparente (tortiera compresa) e conservatele a temperatura ambiente.

STEP 12

Preparazione crema Rocher

STEP 13

Montate la panna con lo zucchero e mettete da parte. Ammorbidite la nutella nel microonde per 1 minuto a bassa potenza.

STEP 14

Frullate in un mixer i wafer e la granella di nocciole.

STEP 15

Lavorate il mascarpone in modo da farlo diventare cremoso. Potete usare un cucchiaio di legno o la frusta K (o a foglia) della planetaria. Aggiungete la nutella ammorbidita, i wafer e la granella di nocciole.

STEP 16

In ultimo aggiungete a mano la panna montata, con movimenti dal basso verso l’alto. La crema è pronta !

STEP 17

La decorazione

STEP 18

La Torta Rocher verrà ricoperta da uno strato golosissimo di “briciole” di pan di spagna al cioccolato, wafer e granella di nocciole. Il pan di spagna al cioccolato è quello che avete cotto nella tortiera piccola e non dovrebbe essere molto.

STEP 19

Mixate tutti gli ingredienti e teneteli da parte.

STEP 20

Tagliate il pan di pan di spagna al cacao in tre strati. Bagnate con il latte il primo strato. Farcite con 1/3 della Crema Rocher. Appoggiate il secondo strato di pan di spagna, bagnate con il latte e farcite con un altro terzo di Crema Rocher.

STEP 21

Bagnate leggermente anche il terzo strato, appoggiatelo sopra alla torta e ricoprite tutta la torta con la crema rimasta.

STEP 22

Coprite l’intera superficie, bordi compresi, con le briciole di pan di spagna al cacao, wafer e granella di nocciole che avete mixato prima (un po’ ne avanzerà, è normale).

STEP 23

Montate la panna fresca. Quando comincia a prendere consistenza aggiungete il cacao amaro e lo zucchero.

STEP 24

Con il sac a poche con bocchetta a stella e la panna create una decina di ciuffetti di panna. Su ognuno appoggiate un Ferrero Rocher.

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

marina3
120 ricette

Salve sono Marina! Ho due grandi passioni, l'amore per la cucina e viaggiare per il mondo! Sono la titolare dell'Osteria Candolesi, dove sono anche alla guida della cucina. Da tre anni su Facebook ho una mia pagina blog "Deliziosamente Cucinando"e un gruppo di cucina "Quelli che adorano cucinare"

©2024 Al.ta Cucina