Ricetta Torta della nonna di ricettedimaria

Torta della nonna

Torta della nonna

ricetta di

Introduzione

La torta della nonna è uno dei classici della pasticceria tradizionale casalinga. Di origine toscana, in particolare aretina, è un vero e proprio scrigno di sapore e dolcezza. Il contrasto fra la consistenza della frolla e la morbidezza del cuore alla crema pasticcera al limone la rende davvero unica. Il tocco finale è dato dei pinoli e dello zucchero a velo.

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

10

Procedimento

STEP 1

Mettiamo sul fuoco il latte con all’interno delle striscioline di scorza di limone.

STEP 2

Nel frattempo andiamo a sbattere lo zucchero con i tuorli e l’amido, fino a quando risultino ben amalgamati e di un colore chiaro. Appena il latte è tiepido, uniamo un goccio di latte al composto e mescoliamo.

STEP 3

Andiamo ora a riversare il tutto nel latte restante, accendiamo la fiamma (lenta) e mescoliamo con una frusta. Proseguiamo finché il composto si addensa. Togliamolo dal fuoco, mescoliamo energicamente e mettiamolo in una ciotola fredda.

STEP 4

Copriamo la crema con una pellicola ben aderente, in modo da evitare che si crei la pellicina che poi causerà grumi. Lasciamola intiepidire e poi conserviamola in frigorifero!

STEP 5

In una ciotola sabbiamo la farina con il burro a pezzetti. La sabbiatura è una procedura essenziale per la buona uscita della frolla: consiste nell’andare a pizzicare con la punta delle dita il burro, andandolo ad unire con la farina.

STEP 6

Aggiungiamo la vanillina, lo zucchero e le uova. Impastiamo con le mani molto velocemente fino a formare un panetto omogeneo. Avvolgiamolo nella pellicola e poniamolo in frigorifero per almeno 30 minuti.

STEP 7

Imburriamo e infariniamo uno stampo da 24 cm di diametro. Con un mattarello, stendiamo metà frolla ad uno spessore di circa 3-4 mm e andiamo a rivestire la tortiera. Bucherelliamo la base con i rebbi di una forchetta.

STEP 8

Versiamo la crema pasticcera, livelliamola e andiamo a sigillare la torta con la restante pasta frolla. Bucherelliamo la superficie, spennelliamola con dell’albume e cospargiamola di pinoli.

STEP 9

Inforniamo a 160° in forno statico per circa 50 minuti nel piano più basso. Se dovesse diventare dorata, proseguiamo la cottura con un foglio di stagnola in modo da creare omogeneità di calore nella torta.

STEP 10

Portiamo poi il forno a 180°C per i restanti 5-10 minuti. Sarà cotta appena si dorerà!

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

ricettedimaria
196 ricette

Maria e Federica 👩‍👧 Pasticcione in cucina 🍰 Brescia

©2024 Al.ta Cucina