Spaghettone fiori e mare

Spaghetti quadrati con calamari, fiori di zucca e bottarga.

2 porzioni
200 g
spaghettoni quadrati di Gragnano
2
calamari
8
fiori di zucca
30 g
bottarga
1 spicchio
aglio
q.b.
Pepe
q.b.
Olio evo
Passaggio 1 di 5

Togliere il pistillo ai fiori, lavarli, asciugarli e tagliarli molto grossolanamente tenendone uno a persona da parte per la guarnitura.

Passaggio 2 di 5

Lavare e tagliare a pezzi i calamari. Nel frattempo scaldare in padella l'olio e lo spicchio d'aglio facendolo imbiondire. Togliere l'aglio e mettere i calamari per qualche minuto a fiamma vivace con una spruzzatina di vino bianco. Aggiungere i fiori di zucca ed abbassare la fiamma, ultimando la cottura, senza aggiungere sale (sia i calamari che poi la bottarga daranno molta sapidità al condimento)

Passaggio 3 di 5

Cuocere la pasta e scolarla al dente tenendo un pochino di acqua di cottura.

Passaggio 4 di 5

Mantecare la pasta in padella aggiungendo una macinata di pepe, e parte della bottarga, se del caso aggiungendo poco alla volta l'acqua di cottura.

Passaggio 5 di 5

Impiattare con la bottarga rimasta e utilizzando il fiore di zucca tenuto da parte.