Ricetta Spaghetti al pecorino, pepe bianco e pompelmo rosa di Robertobabbilonia

808

Primi

Spaghetti al pecorino, pepe bianco e pompelmo rosa

15m
Facile

Piatto saporito ma con una nota amarognola e fresca

Piatto saporito ma con una nota amarognola e fresca

Utente Roberto Narduzzi
Per un gusto più morbido sostituire metà pecorino con il parmigiano
- Roberto Narduzzi

Passaggi

Istruzioni dettagliate per preparare: Spaghetti al pecorino, pepe bianco e pompelmo rosa

1 di 5

Portare a bollore una pentola con abbondante acqua senza salarla e mettervi in infusione la metà della buccia del pompelmo per un'ora circa.

2 di 5

Passato il tempo riportare l'acqua a bollore. Intanto in un padellino tostare per un paio di minuti il pepe bianco, lasciarlo raffreddare e poi pestarlo grossolanamente in un mortaio di pietra e tenerlo da parte.

3 di 5

In un'ampia padella aggiungere un paio di mestoli di acqua bollente aromatizzata al pompelmo precedentemente preparata e calarvi all'interno gli spaghetti da crudi. Cuocere la pasta aggiungendo poca acqua bollente di tanto in tanto avendo cura di mantenere la preparazione sempre molto umida.

4 di 5

A metà cottura aggiustare leggermente di sale, considerando che alla fine andrà aggiunto il pecorino grattugiato che sarà molto sapido. Fuori fuoco mantecare con la scorza del pompelmo grattugiata, il pepe bianco tostato e pestato, del succo di pompelmo a piacere e il pecorino grattugiato inserito poco alla volta.

5 di 5

Impiattare, guarnire con qualche strisciolina di scorzetta di pompelmo, ancora una spolverata di pepe bianco e servire.

Commenti (0)

tags