Ricetta Ravioli a fiori con pesto genovese e asparagi di Bina

Ravioli a fiori con pesto genovese e asparagi

Ravioli a fiori con pesto genovese e asparagi

Tempo totale
30 minuti
Difficoltà
Facile
ricetta di

Introduzione

Un equilibrio di gusti e consistenze tra la cremosità del pesto, la croccantezza degli asparagi e la delicatezza del baccalà nel ripieno

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

    Per i ravioli decor a fiori seguire la ricetta già pubblicata
  • Asparagi sottili1 

  • Aglio1 spicchio

  • Pesto genovese di pra1 vasetto

  • Ravioli ripieni di baccalà e patate abbastanza grandi16 

Procedimento

STEP 1

Mondare gli asparagi, tagliarli a piccole losanghe e tenere le punte da parte. Se i gambi fossero coriacei si possono pelare col pelapatate

STEP 2

In una pentola ripassare brevemente i dadini di asparagi con un giro d'olio e uno spicchio d'aglio, aggiungere un poco d'acqua e unire le punte. Far stufare qualche minuto per cuocerli, mantenendoli comunque croccanti. Regolare di sale

STEP 3

Buttare i ravioli in acqua bollente salata e cuocerli tenendoli al dente

STEP 4

Scolarli nel condimento di asparagi e terminare la cottura

STEP 5

Per ogni porzione preparare il piatto con una base di pesto, disporvi 4 ravioli e completare con il condimento di asparagi, decorando con le punte

STEP 6

Preparare i ravioli secondo la mia ricetta già pubblicata oppure a vostro gusto, ma ripieni di baccalà e patate

Lo chef consiglia:
Per cuocere la pasta fresca aggiungi nell'acqua bollente un filo d'olio evo per evitare che si attacchi. Nel mio profilo Ig puoi seguire il tutorial per preparare questo piatto
Bina

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

Bina
96 ricette

Mi piacciono le ricette semplici come me

Presente in

©2024 Al.ta Cucina