Ricetta Pennoni con pomodorini e crema di zucchine di juless.cooking

Pennoni con pomodorini e crema di zucchine

Badge di Pasta Garofalo

Pennoni con pomodorini e crema di zucchine

Tempo totale
25 minuti
Difficoltà
Facile

In collaborazione con Pasta Garofalo

Introduzione

Questa pasta con crema di zucchine e pomodorini, oltre ad essere molto semplice da preparare, conquisterà chiunque, provare per credere!

Potrebbero piacerti anche...

Ingredienti

Procedimento

STEP 1

Riempiamo una casseruola di acqua e la mettiamo sul fuoco.

STEP 2

Uniamo in una padella: due zucchine a pezzettini, uno spicchio d’aglio, un filo d’olio, mezzo bicchiere d’acqua e un pizzico di sale. Mescoliamo bene e facciamo andare a fuoco basso per 10-15 minuti con il coperchio.

STEP 3

Nel frattempo, quando l’acqua nella casseruola avrà iniziato a bollire, aggiungiamo il sale grosso (o fino in base alla preferenza) e buttiamo 200g di Pennoni di Pasta Garofalo.

STEP 4

Quando le zucchine sono pronte le frulliamo in una ciotola con: il parmigiano, il basilico e un goccio di acqua di cottura.

STEP 5

Nella stessa padella in cui abbiamo fatto le zucchine, aggiungiamo un filo d’olio, i pomodorini tagliati a metà e li facciamo rosolare 7-8 minuti con sale e origano.

STEP 6

Quando la pasta è pronta la aggiungiamo ai pomodorini, aggiungiamo anche la crema di zucchine, mescoliamo il tutto a fuoco basso 1-2 minuti ed è pronto. Buon appetito!!

Lo chef consiglia:
Il basilico è fondamentale nella crema di zucchine, non dimenticatelo!
juless.cooking
Pennoni Pasta Garofalo

ingrediente consigliato

Pennoni Pasta Garofalo

Immancabili nella dispensa degli amanti della pasta di grande formato e perfetti per condimenti gustosi e ricchi. Ruvidi al punto giusto grazie alla sapiente trafilatura al bronzo, la loro superficie assorbe i sughi per un’esperienza gastronomica piena e completa.

Pasta Garofalo
83 ricette

Vota la ricetta

Fai sentire la tua voce, chef!

Vota questa ricetta

Domande e recensioni

juless.cooking
10 ricette

Idee semplici e veloci in cucina ✨

©2024 Al.ta Cucina