Ricetta Crostata di Rose di Mele in Sfoglia e Crema Pasticcera di Ortensio

121

Dolci

Crostata di Rose di Mele in Sfoglia e Crema Pasticcera

1h 20m
Media

Una Crostata golosa dalle varie consistenze, una ricetta già preparata una decina di anni fa, ma all’epoca non avevo un blog dove annotarla. Oggi la ripropongo in un formato differente, con un guscio rettangolare di pasta frolla alle mandorle, ripieno di una crema pasticcera da forno, che prevede la fecola di patate e una dose maggiore di grassi e zucchero per renderla di una consistenza adeguata. La Crostata di Crema Pasticcera l’ho decorata con roselline di mele e pasta sfoglia.

Una Crostata golosa dalle varie consistenze, una ricetta già preparata una decina di anni fa, ma all’epoca non avevo un blog dove annotarla. Oggi la ripropongo in un formato differente, con un guscio rettangolare di pasta frolla alle mandorle, ripieno di una crema pasticcera da forno, che prevede la fecola di patate e una dose maggiore di grassi e zucchero per renderla di una consistenza adeguata. La Crostata di Crema Pasticcera l’ho decorata con roselline di mele e pasta sfoglia.

Passaggi

Istruzioni dettagliate per preparare: Crostata di Rose di Mele in Sfoglia e Crema Pasticcera

Passaggio 2132 della ricetta Crostata di Rose di Mele in Sfoglia e Crema Pasticcera

1 di 14

Per la pasta frolla : Nella ciotola della planetaria con la foglia mescolare per pochi secondi il burro con la farina di mandorle, lo zucchero a velo, la vaniglia e il sale. Incorporare poco per volta le uova a temperatura ambiente e la farina fino a che il composto acquista consistenza.

2 di 14

Formare una palla e avvolgerla nella pellicola e riporla in frigorifero per qualche ora, meglio un giorno per l’altro.

3 di 14

Stenderla a 3 millimetri e foderare lo stampo per crostata preferito, questa volta utilizzo uno rettangolare e bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta

4 di 14

Per la crema pasticciera da forno: unire in una ciotola il latte, la panna, lo zucchero, la vaniglia e la buccia di limone grattugiata, mescolare bene gli ingredienti e scaldarlo al microonde

5 di 14

Aggiungere i tuorli e la fecola di patate integrarli al composto liquido e portarlo a 82° / 85° al microonde di 30 in 30 secondi mescolando ad ogni frazione

6 di 14

Lasciar intiepidire la crema e riempire il guscio di frolla, cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 minuti, poi farla raffreddare su una gratella

Passaggio 2138 della ricetta Crostata di Rose di Mele in Sfoglia e Crema Pasticcera

7 di 14

Per le rose di mela e pasta sfoglia: lavare e detorsolare le mele, tagliarle con la buccia a fettine sottilissime, mettere le fettine in una ciotola con mezzo bicchiere d’acqua e un cucchiaio di zucchero, scaldare al microonde per 2 minuti in maniera da renderle morbide,

8 di 14

Poi raffreddarle asciugandole su fogli di carta cucina

9 di 14

Utilizzando un taglia pizza ricavare 6 strisce di pasta sfoglia larghe circa 5 cm.

10 di 14

Spennelare ciascuna striscia con la confettura di albicocche, tamponare le fettine di mela con carta forno e adagiarle lungo ciascuna striscia, leggermente sovrapposte con la buccia che dovrà apparire al di fuori della striscia di pasta sfoglia.

Passaggio 2142 della ricetta Crostata di Rose di Mele in Sfoglia e Crema Pasticcera

11 di 14

Arrotolare la striscia con le fettine di mela e inserirle nello stampo da Muffin imburrato e spolverato con lo zucchero, prima di cuocerle spolverarle con zucchero a velo

Passaggio 2143 della ricetta Crostata di Rose di Mele in Sfoglia e Crema Pasticcera

12 di 14

Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 35 minuti, poi farle raffreddare su una gratella e porle sulla crema della Crostata

13 di 14

Servire con una leggera spolverata di zucchero a velo e gherigli di noci.

Passaggio 2145 della ricetta Crostata di Rose di Mele in Sfoglia e Crema Pasticcera

14 di 14

Nella foto ho riportato anche la versione rotonda che ho fatto qualche anno fa quando non avevo ancora un blog per postare le ricette

Commenti (1)

tags